Netflix

After Life is still alive: rinnovata la serie di Ricky Gervais per una seconda stagione

Solo sei episodi di After Life non erano abbastanza e Netflix ha già commissionato una seconda stagione!

After Life ruota attorno a Tony (Gervais), che ha avuto una vita perfetta. Ma quando sua moglie Lisa improvvisamente muore, Tony cambia. Dopo aver pensato di togliersi la vita, decide invece di vivere abbastanza a lungo da punire il mondo dicendo e facendo quello che gli piace da quel momento in poi. Tony pensa che sia come una superpotenza – non si preoccupa di se stesso o di chiunque altro – ma risulta essere complicato quando tutti cercano di salvare il bravo ragazzo che conoscevano.

Della serie ve ne avevamo già parlato qui: After Life –  l’inferno sono gli altri – la nuova serie di Ricky Gervais.

Il rinnovo arriva dopo quasi un mese dal debutto dello spettacolo e la seconda stagione arriverà su Netflix nel 2020.

La conferma del rinnovo arriva dopo che Gervais aveva già iniziato a scrivere la seconda stagione. Infatti ancora prima di ricevere l’ufficialità dai quartieri generali di Netflix, durante un’intervista aveva dichiarato che:

La seconda stagione è sempre migliore. Solitamente perché conosci gli attori.

Ricky Gervais

E poi aveva aggiunto:

C’è un piccolo indizio alla fine della prima stagione quando Tom dice che ‘userò il mio superpotere per sempre. Potrebbe ancora essere uno stronzo e goderselo ancora un po’.

Ricky Gervais

Il successo della serie c’è stato e After Life dopo il lancio dell’8 marzo anche se ha ottenuto recensioni contrastanti tra i critici con una valutazione del 68% su Rotten Tomatoes, è stato accolto calorosamente dagli spettatori, con una valutazione del 93%.

Da Netflix sono arrivati anche gli apprezzamenti:

After Life ha spostato il pubblico dalle risate alle lacrime in tutto il mondo e siamo entusiasti di annunciare che Ricky Gervais tornerà con una seconda stagione su Netflix.

Siamo così orgogliosi di ospitare la commedia brillante di Ricky, gli speciali, i film e le serie originali e unirci alla gioia dei fan con il suo ultimo successo.

ha dichiarato Ted Sarandos, chief content officer di Netflix.

After Life ha segnato il ritorno di Gervais alla commedia sceneggiata dopo il suo ruolo da protagonista in The Office della BBC.

Il suo ruolo di sceneggiatore più recente è stato nel film drammatico britannico Derek, che ha anche creato, scritto, diretto e interpretato – e per il quale Netflix ha ottenuto i diritti.

In precedenza, ha recitato con Warwick Davis e Stephen Merchant in Life’s Too Short, l’animato Ricky Gervais Show and Extras, tutti alla HBO. Ha anche un paio di speciali comici stand-up in Netflix, che ha acquisito gli Stati Uniti e selezionato i diritti stranieri per il suo spinoff cinematografico di Office, David Brent: Life on the Road.

Infine vi lasciamo con le dichiarazioni di Gervais, creatore, scrittore, direttore e regista della dark comedy dopo la notizia:

Non ho mai avuto una reazione del genere prima, è stata una follia e commovente, ma ora devo assicurarmi che la seconda stagione sia ancora migliore, quindi probabilmente dovrò lavorare molto più del solito, e questo è davvero fastidioso.

In attesa che arrivi la seconda stagione vi lasciamo con un’intervista a Gervais e Carrie dal canale NME su Youtube:

Guarda subito la prima stagione su Netflix

AppleAndroidTecnologiaGameNetflix

Seguici su Facebook

Related posts

Stranger Things ritorna per la stagione 4 su Netflix

Roberta PlayBlog.it

Layer Cake, un bel film d’azione su Netflix

Roberta PlayBlog.it

Mindhunter torna su Netflix con la seconda stagione

Roberta PlayBlog.it

1 commento

Tutte le nuove uscite di Netflix a Giugno - PlayBlog.it 14/06/2019 at 11:33 pm

[…] After Life is still alive: rinnovata la serie di Ricky Gervais per una seconda stagione […]

Reply

Lascia un commento