Tecnologia

Amazon annuncia 71 nuovi progetti per l’energia rinnovabile a livello globale

Amazon annuncia 71 nuovi progetti per l'energia rinnovabile a livello globale

Amazon ha ora 202 progetti di energia rinnovabile inNord America, 117 Europa, 57 Asiae il Pacifico, uno nel Medio Oriente, uno inAfrica, e il suo primo progetto in Sud America

Il totale dei progetti di energia rinnovabile abilitati da Amazon genererà 50.000 gigawattora (GWh) di energia pulita, o abbastanza per alimentare 4,6 milioniNOIcase ogni anno

Amazon ha annunciato che sta espandendo il suo portafoglio di energie rinnovabili a livello globale,
con ulteriori 2,7 gigawatt (GW) di capacità di energia pulita in 71 nuovi progetti di energia
rinnovabile. 

Ciò include il primo progetto di energia rinnovabile dell’azienda in Sud America,
un parco solare in Brasile, e i suoi primi parchi solari inIndia e Polonia. 

Una volta pienamente operativo, il portafoglio globale di energia rinnovabile di Amazon genererà
50.000 gigawattora (GWh) di energia pulita, che è la quantità equivalente di elettricità necessaria
per alimentare 4,6 milioni di case ogni anno.

“Stiamo portando online nuovi progetti eolici e solari per alimentare i nostri uffici, centri logistici, data center e negozi, che servono collettivamente milioni di clienti in tutto il mondo, e siamo sulla buona strada per raggiungere il 100% di energia rinnovabile in tutta la nostra attività entro il 2025 ,” disseAdam Selipsky, amministratore delegato diServizi Web Amazon. “In tutto il mondo, i paesi stanno cercando di accelerare la transizione verso un’economia basata sull’energia pulita e investimenti continui come il nostro possono aiutare ad accelerare il loro viaggio mentre lavoriamo tutti insieme per mitigare gli impatti dei cambiamenti climatici”.

In qualità di maggiore acquirente aziendale di energia rinnovabile a livello globale, Amazon ha ora un totale di 379 progetti di energia rinnovabile in 21 paesi, inclusi 154 parchi eolici e solari e 225 progetti solari sui tetti, che rappresentano 18,5 GW di capacità di energia rinnovabile. Entro la fine del 2021, l’azienda aveva raggiunto l’85% di energia rinnovabile in tutta la sua attività.

Amazon continua ad abilitare con successo progetti nelle reti elettriche di tutto il mondo, tra cui:

  • Nel Regione Asia-Pacifico, Amazon annuncia i primi tre progetti su larga scala della società inIndia. Tutti e tre sono progetti solari inRajasthan, che rappresentano 420 megawatt (MW) di capacità di energia pulita. Amazon si sta espandendo rapidamenteIndia, e questi primi investimenti svolgono un ruolo fondamentale nella riduzione delle nostre emissioni di carbonio nel paese. NelRegione Asia-Pacifico, l’azienda ha ora un totale di 57 progetti di energia rinnovabile.
  • In Europa Amazon ha ora 117 progetti di energia rinnovabile. Amazon annuncia i suoi primi progetti solari sui tetti in Francia e Austria, e il suo primo parco solare inPolonia. L’investimento di Amazon nel suo primo progetto su scala di utilità in Polonia è uno dei più grandi accordi solari aziendali annunciati fino ad oggi nel paese. Con questo impegno, Amazon contribuisce direttamente all’obiettivo del governo polacco di aumentare l’energia rinnovabile sulla sua rete. Il supporto aziendale di nuovi progetti di energia rinnovabile come quello di Amazon aiuta ad aprire il mercato per ulteriori parchi eolici e solari e accelera la decarbonizzazione della rete.
  • In Nord America, Amazon sta aggiungendo 1 GW di capacità di energia pulita in tutto ilStati Uniti sudorientali, inclusi i primi due progetti di energia rinnovabile dell’azienda inLouisiana. L’azienda ha ora un totale di 202 progetti in tuttoNord America.
  • In Sud America, Amazon annuncia il suo primo progetto di energia rinnovabile, che è un parco solare da 122 MW inBrasile. Oltre a fornire energia rinnovabile alle operazioni di Amazon nella regione, questo progetto fornirà anche vantaggi economici all’economia locale e alla biodiversità della regione. Il progetto prevede a$ 380.000(R$ 2 milioni) investimenti in programmi ambientali durante la costruzione per proteggere e promuovere la biodiversità. Si stima che il progetto creerà 850 posti di lavoro durante la fase di costruzione, con altri 30 posti di lavoro permanenti una volta che il progetto sarà operativo.

Per aiutare a scalare i benefici degli investimenti nel settore delle energie rinnovabili mentre continua a crescere, Amazon sta anche lavorando attraverso l’iniziativa Beyond the Megawatt del Clean Energy Buyers Institute (CEBI) per garantire che il settore stia massimizzando l’impatto economico, ambientale e sociale di approvvigionamento energetico.

“In qualità di leader chiave nella comunità CEBA, Amazon continua a dimostrare che quando si impegna in una visione, guida un ritmo e una scala che è una nuova barra da seguire”,
ha affermatoMiranda Ballentine, amministratore delegato diAssociazione degli acquirenti di energia pulita(CEBA) eIstituto per gli acquirenti di energia pulita(CEBI) . 

“Amazon continua inoltre a essere leader non solo nell’implementazione degli strumenti di approvvigionamento di energia pulita di oggi su larga scala, ma anche nel guidare la sua comunità di colleghi e partner nello sviluppo delle soluzioni di energia pulita di domani, sia che si concentri sulla garanzia che le energie rinnovabili abbiano catene di approvvigionamento sostenibili o sull’espansione del impatto dell’energia pulita attraverso strumenti di approvvigionamento di nuova generazione.

“Con i suoi importanti progetti solari annunciati inPoloniaeFrancia, Amazon ha compiuto passi
cruciali verso il suo impegno a zero netto, sostenendo nel contempo gli obiettivi climatici dell’Europa”,
ha affermatoWalburga Hemetsberger, CEO di SolarPower Europe, partner fondatore della RE-Source Platform. 

“Dato che l’Europa sta affrontando prezzi dell’energia alle stelle, gli accordi sull’energia solare e
rinnovabile rafforzeranno la resilienza strategica di Amazon: speriamo di vedere
più aziende seguire l’esempio di Amazon”.

Amazon ha co-fondato The Climate Pledge nel 2019, impegnandosi a raggiungere l’azzeramento delle emissioni di carbonio entro il 2040, 10 anni prima dell’accordo di Parigi. The Pledge conta ora più di 375 firmatari, tra cui Best Buy, IBM, Microsoft, PepsiCo, Siemens, Unilever, Verizon eVisa. 

Amazon ha anche ordinato 100.000 veicoli elettrici per le consegne, l’ordine più grande mai ordinato
di veicoli elettrici, e ha iniziato a distribuirli in tutta L’azienda sta anche investendo $ 2 miliardi
nello sviluppo di servizi e soluzioni di decarbonizzazione attraversoIl fondo per il clima. 

Per ulteriori informazioni, visitare https://sustainability.aboutamazon.com/ .

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

TSMC pianifica una nuova fabbrica di chip in Giappone insieme a Sony

Leonardo Playblog.it

Il nuovo film d’animazione di Netflix “Il mostro dei mari” sbarca su Waze

playblog.it

Sta arrivando il computer quantistico in Cloud i qubit migrano nella nuvola

Lascia un commento