Prime Video

Amazon Prime a sorpresa l’aumento del costo dell’abbonamento in Italia e in Europa

amazon prime aumenta il costo dell'abbonamento

Amazon incolpa l’inflazione e a sorpresa arriva l’aumento del costo dell’abbonamento mensile e annuale in Italia e in tutta Europa.

L’aumento del costo dell’abbonamento è stato annunciato in cinque paesi: Italia, Francia, Germania e Regno Unito.

Amazon sta aumentando i prezzi per il suo schema di abbonamento Prime nei suoi principali mercati europei. Questo avviene dopo che alcuni mesi fa aveva aumentato le commissioni per i clienti statunitensi con il fine di compensare i costi operativi del gigante dell’e-commerce.

In Germania, il più grande mercato di Amazon al di fuori degli Stati Uniti, i costi di abbonamento aumenteranno del 30%, mentre in Francia il Prime costerà il 43% in più. Anche in Spagna e in Italia nuovi aumenti.

Per l’Italia, Amazon ha tenuto a precisare che non aumentava gli abbonamenti dal 2018. Tuttavia va detto che gli aumenti sono molto più elevati anche del balzello che c’era stato negli Stati Uniti lo scorso febbraio: solo il 17%.

Ecco i nuovi prezzi per il Prime

A partire dal 15 settembre 2022, il prezzo dell’abbonamento Prime mensile aumenterà da 3,99€ a 4,99€ al mese e il prezzo dell’abbonamento Prime annuale aumenterà da 36,00€ a 49,90€ all’anno.

Il nuovo costo dell’abbonamento si applicherà ai rinnovi a partire dal 15 settembre 2022 incluso. Amazon scrive nell’e-mail che puoi verificare la tua prossima data di rinnovo, modificare o cancellare il tuo abbonamento visitando il tuo account.

Per i clienti del Regno Unito il prezzo di un abbonamento annuale aumenterà del 20% da 79 sterline a 95 sterline all’anno. Mentre quello mensile passerà da £ 7,99 a £ 8,99. Che siano questi i prezzi del futuro di Prime?

Il costo dell’abbonamento Prime aumenta: ecco perchè

Un portavoce di Amazon ha osservato che era da parecchio tempo che la società non aumentava il costo di Prime. Ormai Amazon ha una solida base di utenti che pagano ogni mese l’abbonamento e le prospettive sono che questi utenti aumenteranno.

Amazon non aveva precedentemente confermato i piani per implementare aumenti dei prezzi Prime al di fuori degli Stati Uniti.

L’aumento sarebbe legata all’inflazione molto alta e al fatto che sono incrementati di molto i costi di trasporto. Per la società sarebbe ormai troppo costoso mantenere la politica della consegna a 1 giorno che tanto invece piace ai consumatori.

L’aumento dei prezzi arriva quando il gigante dell’e-commerce e del cloud da 1,2 trilioni di dollari deve affrontare costi crescenti nella sua attività di vendita al dettaglio, a causa delle tensioni della catena di approvvigionamento, del personale in eccesso e dell’espansione eccessiva dello spazio di magazzino durante la pandemia di coronavirus.

Nel frattempo, Amazon sta spendendo molto per acquisire contenuti per Prime Video, la sua risposta a Netflix. La società ha ottenuto i diritti per trasmettere il calcio di Premier League e Champions League , nonché la creazione di una nuova serie TV de Il Signore degli Anelli.

All’inizio di quest’anno Amazon ha poi concluso il suo accordo da 8,45 miliardi di dollari per rilevare lo studio cinematografico MGM.

Il ruolo di Prime Video per Amazon e nell’aumento del costo di abbonamento

I membri Prime sono fondamentali per aumentare i margini di profitto di Amazon, poiché in genere spendono più soldi sul sito e fanno acquisti più spesso rispetto ai clienti normali.

Ma l’attrazione principale – la consegna gratuita entro uno o due giorni – è diventata sempre più costosa da mantenere per l’azienda dopo l’incremento dei prezzi del carburante.

Dopo aver attraversato gran parte del periodo di picco della pandemia assorbendo gran parte di quella pressione, l’azienda ha più recentemente iniziato a trasferire alcuni costi a venditori e clienti.

Amazon si trova in difficoltà e riversa i costi aggiuntivi sulle spalle dei consumatori. I costi sono aumentati mentre i ricavi si riducono. Meno vendite e più costi.. che sia solo il primo balzello?

Amazon Prime Video

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

I migliori film da vedere su Amazon Prime Video per le feste di Natale 2021

Alessio PlayBlog.it

Tutto o Niente: la nazionale brasiliana un’esclusiva Amazon Prime Video

Il film Anni da Cane in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento