Apple AppStore

Amazon sta portando macOS nel cloud AWS

Amazon sta portando macOS nel cloud AWS

Amazon sta portando macOS nel suo cloud AWS per la prima volta in assoluto. Nuove istanze per Mac mini saranno disponibili su Elastic Compute Cloud (EC2) di Amazon, consentendo agli sviluppatori di creare app per iPhone, iPad, Mac e altro ancora su AWS.

L’introduzione di istanze macOS da parte di Amazon è significativa per gli sviluppatori. Ora hanno un grande provider cloud che consentirà loro di eseguire strumenti di sviluppo Xcode e Swift nel cloud, evitando di dover mantenere e applicare patch a macchine Mac dedicate. 

Amazon non ha ancora annunciato i prezzi di macOS nel cloud, ma la società dovrebbe rivelare ulteriori informazioni al suo evento re: Invent oggi.

Amazon sta utilizzando i computer Mac mini di Apple basati su Intel per la sua versione cloud di macOS. Ogni Mac mini viene fornito con il processore Intel Core i7 di ottava generazione e 32 GB di RAM, e gli sviluppatori potranno scegliere tra macOS Mojave e macOS Catalina, con il supporto di Big Sur in arrivo. Amazon prevede inoltre di fornire dispositivi alimentati da M1 nel 2021.

Le istanze Mac saranno disponibili oggi nelle regioni AWS Stati Uniti orientali (Virginia settentrionale), Stati Uniti orientali (Ohio), Stati Uniti occidentali (Oregon), Europa (Irlanda) e Asia Pacifico (Singapore).

Mentre gli sviluppatori sono stati in grado di rivolgersi a società come Macstadium per ospitare istanze di macOS in precedenza, l’accordo di licenza di Apple per macOS è sempre stato un po ‘un’area grigia. 

Apple lo ha reso molto più chiaro di recente con un aggiornamento dell’accordo di licenza per Big Sur. Il software e l’hardware Apple possono ora essere concessi in leasing a individui o organizzazioni per i servizi di sviluppo consentiti, purché “per un periodo minimo di ventiquattro ore consecutive”.

Amazon sta aderendo a questa restrizione di 24 ore, il che significa che le istanze non possono essere utilizzate come parte di un gruppo Auto Scaling. 

Tuttavia, Amazon consentirà agli sviluppatori di pagare per l’utilizzo delle sue macchine macOS con i suoi prezzi con pagamento in base al consumo.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

Related posts

I migliori programmi in streaming su Apple Tv+

Alessio PlayBlog.it

Mega Photo Pro dai vita alle tue foto con la migliore app per iPad

Leonardo Playblog.it

Fireball: Messaggeri dalle stelle un nuovo film documentario di Apple Tv+

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento