Amazon vuole entrare nel mercato AirPod

Amazon lavorerà con gli auricolari di Alexa per assumere gli AirPod di Apple. Sta lavorando su un paio di auricolari con supporto Alexa integrato e progettato per competere con altre cuffie veramente wireless, inclusi gli AirPod di Apple. .

Image result for AirPod Alexa

Come AirPods o Samsung Galaxy Buds, si dice che gli auricolari Amazon siano davvero cuffie wireless che non necessitano di clip o cavi per rimanere nelle orecchie delle persone.

La grande differenza con i concorrenti è il supporto per l’assistente digitale Alexa dell’azienda. Si dice anche che Amazon si concentri sulla qualità dell’audio come principale differenziatore rispetto alla concorrenza.

Gli utenti saranno in grado di utilizzare Alexa praticamente per tutto. Come la riproduzione di musica, lo shopping su Amazon, l’aggiunta di elementi alle liste di cose da fare o l’esecuzione di query per informazioni generali. E come i diffusori Echo, sarai in grado di chiamare l’assistente digitale semplicemente dicendo “Alexa” . Funzione simile alla caratteristica “Hey, Siri” introdotta sugli AirPod di Apple di seconda generazione.

Tuttavia, gli auricolari Amazon non offrono LTE integrato, il che significa che dovrai comunque legare gli auricolari a uno smartphone per accedere effettivamente ad Alexa.

Per quanto riguarda il resto degli auricolari Amazon, sono apparentemente abbastanza standard per le cuffie wireless: offriranno una custodia che ricaricherà anche i boccioli tra gli usi e funzionalità di controlli gestuali per rispondere alle chiamate o controllare la musica.

Le domande più importanti sono, ovviamente, la data di rilascio e il prezzo. Bloomberg afferma che Amazon potrebbe rilasciare le cuffie già nella seconda metà del 2019, anche se non si sa ancora quale sarà il loro costo. Ma se può offrire un suono migliore ad un prezzo comparabile – come suggerisce Bloomberg alla società – potrebbe trasformarsi in un vero concorrente per il lead wireless per cuffie di Apple.

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook

Leave A Reply

Navigate