Android

Android 10 beta arriva su alcuni telefoni Samsung Galaxy

Android 10 beta per samsung s10

Alcuni utenti Samsung Galaxy possono ora eseguire l’aggiornamento ad Android 10 beta per una manciata di nuove funzionalità software.

La società ha annunciato lunedì di aver iniziato a lanciare una versione beta dell’ultimo sistema operativo mobile di Google sulla linea di smartphone S10, inclusi S10e, S10, S10 + e S10 5G.

A settembre, Google ha rilasciato Android 10 per i telefoni Google Pixel, ma ha detto che il software verrà implementato su altri dispositivi entro la fine dell’anno.

Le nuove caratteristiche chiave del design includono le notifiche che occupano meno spazio sullo schermo, una modalità scura migliorata che funziona sulla schermata principale, uno strumento di gestione del tempo dello schermo e una modalità di messa a fuoco, che disabilita le app.

Samsung ha dichiarato che le funzionalità mirano a “rendere l’esperienza più naturale ed efficiente”.

Per ora, Android 10 beta è accessibile tramite l’app Samsung Members.

Le versioni beta a volte hanno dei bug, quindi gli esperti in genere avvisano gli utenti di scaricare a proprio rischio.

Samsung non ha risposto immediatamente per un commento su quando Android 10 sarà disponibile per tutti i suoi dispositivi.

Android 10 è il primo sistema operativo a non utilizzare un nome a tema dessert. Le versioni precedenti di Android presentavano nomi come Lollipop, Oreo ecc. Google ha spiegato il mese scorso che alcuni dessert non includono la sua comunità internazionale. In molte lingue, i nomi si traducono in parole con lettere diverse che non si adattano alla sua sequenza alfabetica


Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su FacebookTwitterPinterest
Seguici su Telegram: Netflix, Offerte Amazon Prime, Prime Video

POST CORRELATI

10 migliori giochi di tennis per Android e iOS

Leonardo Playblog.it

L’app Android Auto è stata scaricata 100 milioni di volte

L’interfaccia TV-friendly di YouTube sta per cambiare

Roberta PlayBlog.it

Lascia un commento