Apple pianifica la fine di iTunes per la nuova era di app

Al WWDC, Apple renderà l’orologio e l’iPad più indipendenti, unificando al tempo stesso la sua strategia di app che guarda oltre l’iPhone.

Image result for Apple Plans End of iTunes

La conferenza degli sviluppatori di Apple Inc. sposterà la società più vicino a un futuro in cui l’iPhone non è più l’ingranaggio centrale per altri prodotti e servizi.

L’amministratore delegato Tim Cook e altri leader faranno una presentazione in occasione della Worldwide Developers Conference a San Jose, in California, per presentare gli aggiornamenti dei sistemi operativi di Apple e un nuovo approccio alle app.

I cambiamenti mostreranno la nuova generazione di dispositivi e software Apple: gli Applewatch che sono più indipendenti dagli iPhone, gli iPad con software che riduce la necessità di un laptop, le app che girano su qualsiasi dispositivo Apple e aree di crescita come la realtà aumentata e la salute personale -gestione delle cure, secondo le persone che hanno familiarità con i piani.

Mentre la conferenza degli sviluppatori è focalizzata sul software, l’azienda spesso annuncia nuovi annunci hardware all’evento. Quest’anno, Apple non metterà in mostra un nuovo hardware Apple Watch o iPhone fino all’autunno, ma ha preso in considerazione l’anteprima del nuovo Mac Pro alla conferenza.

Quando Apple ha lanciato l’orologio nel 2015, è stato posizionato come il prossimo prodotto principale dopo l’iPhone. Ma le vendite non hanno raggiunto i livelli di iPhone e l’orologio si basa ancora sul telefono. Dopo aver aggiunto il supporto di connettività cellulare al dispositivo due anni fa, la società utilizzerà il suo prossimo aggiornamento software, watchOS 6. Questo per liberarlo ulteriormente dall’iPhone aggiungendo un App Store on-board, nuove app come una calcolatrice e un registratore vocale, e nuove funzionalità di messaggistica.

iPad come ricambio per PC

Apple ha spinto l’iPad come sostituto del laptop per anni. Ma molti utenti professionisti hanno notato che mentre l’hardware è abbastanza capace, il software è ancora in ritardo. WWDC rivelerà nuovi sforzi per colmare questa lacuna. La società progetta miglioramenti alla schermata iniziale e nuove funzionalità sull’utilizzo di più app contemporaneamente per aiutare l’iPad a soddisfare più esigenze di elaborazione.

Strategia di app unificata
Gli sviluppatori avranno a disposizione nuovi strumenti per creare app iOS per laptop e desktop Mac, essenzialmente unificando l’ecosistema delle app di Apple. Questo segue lo sviluppo dell’anno scorso delle versioni per iPad delle app di Apple News, Voice Memos, Home e Stocks su Mac. L’aspettativa è che le versioni singole di tutte le app potranno finalmente essere eseguite su tutti i dispositivi Apple. Come parte del cambiamento, si fonderanno anche altre tecnologie sottostanti.

“La transizione potrebbe non essere completata per un paio d’anni, ma questa è la spinta più forte che Apple ha fatto verso l’unificazione delle sue due piattaforme”, ha detto lo sviluppatore Steven Troughton-Smith. “Apple e gli sviluppatori possono impegnarsi di più in una versione delle cose invece di dover costruire tutto due volte”.

“Gli sviluppatori possono dedicare più tempo a una versione delle cose invece di dover costruire tutto due volte”.

Nuove app

Apple assicura inoltre che le proprie app di base siano all’altezza dopo aver lasciato un po’ a favore delle funzionalità del sistema. La società sta preparando importanti revamp delle app e modifiche di Reminders and Health per Maps, Messaggi, Apple Books, Home e Mail. Sta anche progettando di unire Trova il mio iPhone e Trova i miei amici in un’unica app.

Realtà aumentata
Da quando è entrata nella realtà aumentata nel 2017, Apple ha aggiunto nuove funzionalità AR al suo iPhone e al suo software iPad ogni anno. Ma fino a quando Apple non lancia gli occhiali AR, la tecnologia, che sovrappone le immagini 3D a quelle del mondo reale, difficilmente decollerà. All’inizio, l’auricolare avrà probabilmente bisogno di un iPhone per determinate attività. Le versioni interne di iOS 13 hanno iniziato ad aggiungere la tecnologia che supporta un auricolare futuro, secondo le persone che hanno familiarità con il suo sviluppo. È improbabile che Apple ne parli pubblicamente al WWDC, ma le mosse indicano che la società sta aumentando lo sviluppo degli occhiali, che potrebbero essere mostrati già nel 2020.

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook


Leave A Reply

Navigate