Netflix News

Chi è l’attore Quim Gutiérrez?

copertina attore Quim Gutiérrez

Quim Gutiérrez un attore spagnolo nato a Barcellona, conosciuto per lo più in Spagna fin quando Netflix non ha pubblicato la commedia romantica Ti amo, imbecille.

L’attore è il figlio di due insegnanti. Sua madre era insegnante e coordinatrice della famosa Escola Sadako e suo padre professore di Fisiologia animale. Da giovane ha debuttato come attore nella serie “Poble Neu” a 12 anni (1994). Fino ad allora, è stato accreditato con il suo vero nome “Joaquim Gutiérrez”.

Alcuni anni dopo, ha messo il suo ruolo di attore in pausa per studiare Scienze Sociali all’università Pompeu Fabra e ha studiato recitazione alla Nancy Tuñón alla scuola di teatro.

Quim Gutiérrez e la sua carriera da attore – filmografia

Tra il 2000 e il 2005 ha partecipato ad alcune serie spagnole “El cor de la Ciutat”. Inoltre ha recitato in diversi telefilm nel 2004 come “Virginia” e “La Monaca Di Monza”.

Sempre in Spagna la sua carriera ha continuato a lavorare prima nel mondo delle serie tv in particolare con la sua interpretazione nel ruolo di Daniel Rocha in “Genesis, nella mente di un assassino”. E poi nel 2006 è arrivato il suo debutto come attore cinematografico nel film “Senza di te”. A sua volta, Quim ha partecipato al famoso film “Azuloscurocasinegro” e a molti altri film fino ad arrivare appunto al ruolo di protagonista nel film “Ti amo, imbecille”..

Successivamente, Quim Gutiérrez si è concentrato principalmente sull’essere un attore cinematografico. Ha partecipato a varie storie come “Sangre de mayo” (2008) e poi “Una hora más en Canarias” (2010).

Poi ha lavorato alla commedia “Primos” (2011), nel thriller “La cara hidden”. Poi ha recitato nel film drammatico e nell’adattamento di un romanzo, scritto da Manuel Rivas, “Todo es silencio” (2012).

Nel 2013, insieme a José Coronado, ha recitato nel thriller “Gli ultimi giorni” e ha partecipato a “altri 3 matrimoni”, “La grande famiglia spagnola” e “Chi ha ucciso Bambi? “

I film più importanti arrivano nel 2014..

Per il 2014, Quim ha recitato nella produzione “Gli occhi gialli dei coccodrilli”. Allo stesso modo, ha dato vita a un ruolo in “Easy Sex, Sad Movies” e ha condiviso le luci della ribalta nel 2015 con Imanol Arias nella commedia spagnola “Anacleto: Agente Segreto”.

Fu allora che nel 2016 interpretò un tenente della Guardia civile che fu chiamato «Eloy Rodríguez» nella serie “Il padre di Caino”. Nel 2017 partecipò a “L’incidente”, fu anche la voce di Gene nel doppiaggio di “Emoji: il film”.

Giusto qualche anno dopo, nel 2019 ha fatto il suo debutto in tv con “Il vicino” , dove è stato ampiamente riconosciuto per la sua performance. Grazie alla sua carriera di attore, dopo 11 anni di carriera, Quim ha un record maggiore in termini di commedia, esclusivamente con commedie drammatiche, nonché in generi romantici e di suspense.

Tra gli ultimi film c’è “Ti amo, imbecille” in streaming su Netflix

Grazie alla sua grande interpretazione in Azuloscurocasinegro, nel 2006, è stato riconosciuto come “Miglior attore in un film spagnolo” ai Sant Jordi Film Awards. Inoltre per lo stesso film ha vinto un premio come “Miglior attore nuova rivelazione” nel 2007.

D’altra parte, Quim continua ad avere successo, tra cui una nuova serie su Netflix arrivata qualche mese fa in streaming. Il progetto era la serie spagnola di supereroi “Il vicino”.

La serie si tratta di un adattamento del omonimo fumetto con lo stesso nome, in cui Quim interpreta Javier. Javier è un personaggio che non ha una vita facile quando la sua attività di camicie con frasi demotivanti non genera i profitti che si aspettava.

Difficilmente «Javier», fa quadrare i conti con i soldi che guadagna. E nulla migliora quando un alieno cade su di lui e gli passa i suoi poteri prima di morire.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

Related posts

She’s Gotta Have It – Stagione 3 – Serie TV

Ci sarà un’altra seconda serie di Northern Rescue? Data di rilascio della stagione 2

Leonardo Playblog.it

Avatar: The Last Airbender stagione 3 su Netflix

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento