Netflix

Come sono classificati i contenuti su Netflix?

classificazione contenuti Netflix

Ogni film e serie TV su Netflix ha una classificazione diversa in base all’età del pubblico a cui il contenuto è consigliato. Questo è uno strumento utile e rapido per aiutare gli abbonati a Netflix a prendere decisioni informate per sé e per i propri figli.

Spesso il significato dei codici e di queste classificazioni è per lo più sconosciuto. In questa guida vi spieghiamo come interpretare queste codifiche che spesso vediamo all’inizio della visione dei contenuti come serie tv e film.

Le classificazioni per età sono determinate direttamente da Netflix o da un ente locale. Tale classificazione è data in base alla frequenza e all’impatto di contenuti per adulti in un film o serie TV.

Le classificazioni relative alle serie TV riflettono invece il livello complessivo dell’intera serie. Questo significa che non viene fatta una valutazione episodio per episodio.

In base all’area geografica Netflix utilizza diverse classificazioni.

Come sono classificati i contenuti (serie tv e film) su Netflix in Italia?

In Italia si distingue per contenuti adatti a:

  • Bambini piccoli: T – Contenuti adatti a tutti.
  • Adolescenti: VM14 – Vietati ai minori di 14 anni.
  • Adulti: VM18 – Vietati ai minori di 18 anni.

Questa classificazione è la stessa che viene utilizzata dalla tv tradizionale in Italia. In base al paese però la situazione varia, anche di molto.

In Germania il pubblico può essere classificato in 5 categorie: bambini piccoli (fino a 6 anni), ragazzi (fino a 12 anni), adolescenti (fino a 16 anni), adolescenti adulti (fino a 18 anni), adulti.

Negli altri paesi europei, in generale, ad esempio in Francia, Spagna e Paesi Bassi, si utilizza una categoria aggiuntiva rispetto alle tre italiane, cioè quattro. È disponibile la categoria dei Ragazzi (bambini fino a 7 anni).

Come sono classificati i contenuti (serie tv e film) su Netflix negli Stati Uniti?

Negli Stati Uniti le opzioni disponibili sono analoghe a quelle degli altri paesi europei e di molti altri paesi nel mondo. Tuttavia i contenuti come serie tv e film sono valutati in modo più dettagliato. Esistono perciò una lunga serie di codici utilizzati per categorizzare le serie tv e i film, che vi elenchiamo e spieghiamo di seguito.

Codici utilizzati per i contenuti classificati per Bambini piccoli e Ragazzi

  • Bambini piccoli
    • G: Sono ammesse tutte le età. Non viene mostrato nulla che offenderebbe i genitori per la visione da parte dei bambini.
    • TV-Y: Il programma è progettato per essere appropriato a tutti i bambini. In particolare gli elementi tematici sono pensati specificatamente per un pubblico molto giovane, compresi i bambini di età compresa tra i 2 e i 6 anni.
    • TV-G: Il programma è adatto a tutte le età. In generale questi contenuti sono adatti a tutti i tipi di pubblico, anche se potrebbero non contenere necessariamente contenuti di interesse per i bambini. Difatti nei programmi con questa valutazione ci sarebbe poca o nessuna violenza, linguaggio mite e nessun dialogo o situazione sessuale.
  • Ragazzi
    • PG: Il controllo parentale è suggerito. Alcuni materiali potrebbero non essere adatti ai bambini. Può contenere alcuni materiali che i genitori potrebbero non apprezzare per i loro bambini.
    • TV-Y7: Il programma è progettato per i bambini dai 7 anni in su. In questo caso i programmi potrebbero essere più appropriati per i bambini che hanno acquisito le capacità di sviluppo necessarie per distinguere tra finzione e realtà.
    • TV-Y7-FV: Rispetto alla classificazione precedente, i programmi possono mostrare più violenza o possono essere più intensi o combattivi.
    • TV-PG: Il programma potrebbe contenere materiale che i genitori potrebbero ritenere non adatto ai bambini più piccoli. In dettaglio, nella serie o nel film potrebbe essere incluso un linguaggio inappropriato, pochissimi contenuti sessuali, dialoghi suggestivi e / o di violenza moderata.

Codici utilizzati per i contenuti classificati per Adolescenti e Adulti

  • Adolescenti
    • PG-13: Alcuni materiali potrebbero essere inappropriati per i minori di 13 anni. I genitori sono invitati a prestare attenzione. Alcuni materiali potrebbero essere inappropriati per i pre-adolescenti.
    • TV-14: Il programma contiene materiale che molti genitori riterrebbero non adatto a bambini di età inferiore ai 14 anni. In questo caso il disclaimer è un avvertimento per i genitori di prestare attenzione nel monitorare questo programma. I programmi con questa valutazione contengono umorismo volgare, uso di droghe / alcol, linguaggio inappropriato, violenza violenta (può essere mostrato del sangue) e moderati temi o dialoghi suggestivi.
  • Adulti
    • R: La visione da parte dei minori di 17 anni è consigliata con un genitore o un tutore adulto. Contiene materiale per adulti. I genitori sono invitati ad informarsi sul contenuto del film prima di iniziare la visione.
    • NC-17: Contenuti non consigliati ai minori di 17 anni. Si tratta chiaramente di contenuti per adulti.
    • TV-MA: Il programma è specificamente progettato per essere visualizzato da adulti e pertanto potrebbe non essere adatto a bambini di età inferiore ai 17 anni. I programmi con questa valutazione comunemente includono umorismo oscuro, uso frequente di volgarità, violenza intensa (possono includere sangue) e / o temi sessuali forti

Ulteriore aiuto nella comprensione dei contenuti

Se ciò non bastasse, viene data spesso un ulteriore classificazione ai contenuti per identificare alcune situazioni e aiutare meglio i genitori per capire quali contenuti potrebbero essere mostrati. Alle precedenti codifiche si aggiunge un suffisso:

  • D – Dialogo suggestivo (usato raramente con il rating TV-MA)
  • L – Linguaggio volgare o volgare
  • S – Situazioni sessuali
  • V – Violenza
  • FV – Violenza fantasy (si usa solo per il codice TV-Y7)

In questa guida vi spieghiamo come interpretare queste codifiche che spesso vediamo all’inizio della visione dei contenuti come serie tv e film. Ovviamente anche se questi simboli possono essere d’aiuto per i genitori, è sempre consigliato che i bambini e i ragazzi non siano lasciati da soli nella visione dei contenuti su Netflix o sulle altre piattaforme streaming.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios
App Netflix news
app per android

  

POST CORRELATI

Anime Netflix: Levius arrivata la prima stagione

La lettera di Hopper a Eleven – Stranger Things 3 – cosa aspettarci?

I Simpson Il Film disponibile su Netflix

Mattia PlayBlog.it

1 commento

Come si attiva il controllo parentale su Netflix? - PlayBlog.it 25/09/2019 at 9:23 am

[…] Leggi come Netflix classifica le serie e i film. […]

Reply

Lascia un commento