Game Giochi PC

Cosa spettarsi dalla serie GeForce RTX 40 di Nvidia

Cosa spettarsi dalla serie GeForce RTX 40 di Nvidia

Come riportato in precedenza, le schede della serie Nvidia GeForce RTX 40 dovrebbero arrivare nel 2022. Ciò è supportato da Colette Kress, CFO di Nvidia, che ha recentemente affermato che l’azienda mira a migliorare le forniture di GPU nel seconda metà del 2022, quando è previsto il rilascio delle schede.

Nonostante le difficoltà che i clienti stanno incontrando per ottenere le schede grafiche di nuova generazione di Nvidia, stiamo già ascoltando voci sulle GPU di nuova generazione dell’azienda.

Questi rapporti non sono esattamente sconvolgenti. Le aziende devono stare al passo con la concorrenza, soprattutto nei settori tecnologici ultra competitivi.

Non c’era dubbio che Nvidia si sarebbe preparata a rilasciare la linea successiva alla serie RTX 30.

Le schede sembrano impressionanti, soprattutto se i rapporti su di esse utilizzando il processo di produzione a 5 nm di TSMC e l’architettura Lovelace ; che renderebbe alcune schede grafiche veramente potenti ed efficienti.

Tuttavia, considerando la significativa sfida di ottenere le attuali GPU di Nvidia, trovo frustrante l’idea del lancio delle schede della serie GeForce RTX 40 in qualsiasi momento nel prossimo futuro.

Perché le persone dovrebbero entusiasmarsi per le nuove schede quando non riescono a trovare GPU di ultima generazione in stock?

Nonostante abbia un RTX 3080 Ti da poco meno di tre mesi, sono curioso di vedere cosa può portare in tavola la serie RTX 40. I giochi sembrano assolutamente fenomenali anche sulle carte della serie 30 più economiche.

Quanto saranno migliori i titoli specificamente ottimizzati per essere eseguiti su GPU della serie 40?

L’immaginazione può scatenarsi meditando sulla domanda. Ma questa eccitazione viene ridotta sapendo che, se le cose continuano come hanno fatto per quasi due anni, pochi di noi potranno effettivamente sperimentare ciò che le nuove schede grafiche Nvidia possono offrire.

Annuncio pubblicitario
L’analista di Gartner VP Alan Priestly ha pensieri simili. Ritiene inoltre che le linee di fabbricazione dei nodi di processo più piccole contribuiranno a migliorare il problema della carenza di chip.

“Si prevede che le GPU RTX4xxx utilizzino il processo TSMC a 5 nm”, afferma Priestly. “Ciò significa una dimensione del die più piccola che a sua volta equivale a più die per wafer e quindi una maggiore disponibilità della GPU.”

Riguardo a Nvidia che rimane davanti alla concorrenza, Priestly ha affermato: “Intel sta entrando nel mercato [GPU], quindi Nvidia deve introdurre nuove GPU per stare al passo con la concorrenza. Il solo mantenimento delle attuali GPU 30×0 si tradurrà in una perdita di quote di mercato poiché i giocatori passeranno alle nuove GPU ad alte prestazioni di altri fornitori. “

Il prezzo delle presunte GPU RTX 40 è un’altra cosa da prendere in considerazione. Di recente abbiamo riportato un tweet pubblicato dal CEO di Razer Min-Liang Tan, in cui ha affermato che i laptop da gioco di nuova generazione come la serie Razer Blade vedranno un aumento di prezzo a partire dal prossimo anno.

I costi gonfiati, secondo Tan, sono legati ai “significativi aumenti dei costi dei componenti”.

Non c’è motivo di credere che questo non influirà anche sul prezzo delle schede grafiche Nvidia.

“Dovremmo assolutamente aspettarci un aumento dei prezzi, non in modo che Nvidia possa compensare la differenza tra MSRP e ciò che i rivenditori stanno addebitando, ma per coprire l’aumento dei costi effettivi di Nvidia”, afferma Greengart.

“I costi di trasporto e manodopera sono aumentati, i costi di input sono aumentati e le fabbriche chiedono di più per produrre i chip perché, beh, perché possono.”

Anche se devo ammettere che ho una visione desolante e forse troppo pessimista su come stanno le cose con le schede della serie RTX 40 di Nvidia, riconosco che la carenza di chip e fornitura che attanaglia l’industria tecnologica alla fine si ridurrà.

La pandemia globale ha ribaltato tutti gli aspetti della vita, ma il mondo alla fine si stabilirà su una nuova normalità.

Forse le cose andranno meglio quando arriveranno le nuove GPU Nvidia nel 2022. Questo è un piccolo sollievo, ma è meglio di niente.

Per ora, continuerò a godere dei vantaggi offerti dalla mia piattaforma di gioco con alimentazione a RTX 3080 Ti.

Anche con le nuove GPU all’orizzonte, so che i giochi saranno fantastici sulla mia macchina per molti anni a venire.

Gli sviluppatori di giochi per PC non smetteranno improvvisamente di ottimizzare i titoli per le schede della serie 30 quando arriveranno le GPU di nuova generazione. Questo è qualcosa che anche tutti i giocatori di PC dovrebbero tenere a mente.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Mario Kart 8 Deluxe è il Mario Kart più venduto di sempre

Leonardo Playblog.it

Genshin Impact: È arrivato il teaser del personaggio di Sangonomiya Kokomi

Leonardo Playblog.it

Return to Monkey Island: nuovi dettagli sul gioco in uscita nel 2022

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento