Android

Dalla Cina la terrificante App sta spiando 100 milioni di utenti Android

Dalla Cina la terrificante App sta spiando 100 milioni di utenti Android

Dalla Cina la terrificante App sta spiando 100 milioni di utenti Android, un’app rilasciata dal Partito Comunista Cinese all’inizio di quest’anno è stata trovata per avere un accesso praticamente illimitato ai dati sullo smartphone Android di un utente e le conseguenze sono terrificanti, riferisce il Washington Post . 

L’app è stata rilasciata dal Partito Comunista Cinese a gennaio.

I media statali cinesi hanno dichiarato che era diventata l’app più scaricata in Cina, con oltre 100 milioni di download.

L’app è essenzialmente una guida allo studio dell’ideologia del presidente cinese Xi Jinping e consente agli utenti di leggere e commentare video e articoli di notizie sulle sue attività, nonché di rispondere a quiz sulla base delle informazioni che l’utente ha appreso e di pubblicare i loro risultati nelle classifiche.

Tuttavia, l’app è stata trovata molto più di un semplice strumento di propaganda. L’Open Technology Fund, finanziato dal governo degli Stati Uniti, ha contratto la società tedesca di sicurezza informatica Cure53 per scavare nel codice dell’app per vedere cosa era nascosto sotto. Ciò che Cure53 ha scoperto è di Owellian.

L’app “Study the Great Nation” ha l’accesso al cosiddetto “superutente” su dispositivi Android. 

Come spiega il Washington Post , tale stato è essenzialmente una backdoor gratuita per tutti gli sviluppatori dell’app, in questo caso il Partito Comunista Cinese, per vedere tutto ciò che vogliono sul telefono dell’utente. Come riporta la Posta :

Ciò include consentire all’applicazione di accedere e scattare foto e video, trasmettere la posizione dell’utente, attivare la registrazione audio, comporre numeri e molto altro. Richiede anche la possibilità di connettersi al WiFi e accendere la torcia, secondo i termini elencati da Xiaomi, un altro produttore cinese di smartphone.

Questo è purtroppo un esempio perfetto di come i governi autoritari possono utilizzare una semplice app per tenere sotto controllo la loro cittadinanza.

Va notato che “Study the Great Nation” è disponibile anche su iOS in Cina; tuttavia, il Washington Post afferma che Cure53 non ha studiato la versione iOS dell’app. Apple ha detto al Post che iOS non consente alcun tipo di sorveglianza “superutente” come Android.

Quando i funzionari del governo cinese sono stati contattati in merito ai risultati dell’app rispondendo al dipartimento Propaganda, ha dichiarato:

Abbiamo appreso da coloro che eseguono l’app Study the Great Nation che non esiste nulla di tutto ciò che hai menzionato.

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su FacebookTwitterPinterest
Seguici su Telegram: Netflix, Offerte Amazon Prime, Prime Video

Related posts

Microsoft e Samsung si uniscono per avvicinare Android e Windows

Leonardo Playblog.it

Nuovo look per Gmail

Google limita l’accesso di Huawei al codice Android

Roberta PlayBlog.it

Lascia un commento