Tecnologia

Ecco la guida ironica sullo smart working di Lego!

copertina lego guida ironica smart working

Lego ha pubblicato la guida comica sullo smart working, mostrano come è possibile lavorare da casa e costruirsi il proprio ufficio.

L’azienda Lego è nota per il suo approccio volto alla risoluzione dei problemi, ed è così che ha deciso di affrontare uno dei problemi più universali che molti lavoratori stanno affrontando. Stiamo parlando dello smart working, cioé il lavoro da casa.

Lego ha pensato così di creare una guida ironica per lavorare da casa e organizzarsi al meglio per lo smart working. La guida fatta ad immagini passo-passo ti insegnerà esattamente come gestire le sfide uniche di WFH (Work From Home) e come diventare “fantastico”.

Ricreare l’atmosfera di un ufficio è importante anche per separare il contesto lavorativo da quello familiare. Tuttavia con lo smart working hai tutta la comodità di stare a casa tua. Però questo significa che ti devi ricordare di vestirti, sederti correttamente alla scrivania (non sono ammesse sedie della cucina, sala da pranzo, ecc.) , personalizzando la tua scrivania e rimanendo sempre in attività.

Cosa consiglia Lego per affrontare al meglio il lavoro da casa con lo smart working?

Lego – Fase 1: Vestiti in modo appropriato

Il primo passo è vestirsi in modo appropriato. “Appropriato” in questo caso è usare la stessa strategia dei presentatori dei telegiornali. La tua metà superiore è tutto ciò che conta quando lavori da casa.

Fintanto che non ti alzi durante la videochiamata, potrai seguire l’esempio dell’omino mentre modella una metà superiore pronta per il business e un abbigliamento per il corpo più che casual del venerdì.

Lego – Fase 2: Segui l’ergonomia

Quindi, costruisci e ricrea l’ergonomia del tuo ufficio. Lego ha creato una struttura stabile su cui appoggiare un laptop, e siamo sicuri che quei libri di Lego si incastrano più solidamente di quanto la nostra torre traballante.

Fase 3 – Lego: personalizzare la propria scrivania

Ora è il momento di ammorbidire le cose con alcuni tocchi personali. L’idea di Lego è quella di personalizzare la tua scrivania. Per farlo suggerisce l’aggiunta di un’immagine incombente del tuo capo alla tua sinistra (potrebbe aiutarti a tenerti in carreggiata) e un visitatore intruso sulla tua scrivania (abbastanza preciso nel nostro caso).

Lego Fase 4 – Inizia a lavorare

E infine, dovresti iniziare a lavorare. Il che può essere più facile a dirsi che a farsi, ovviamente. Come suggerisce Lego, quella foto del tuo capo è totalmente sacrificabile quando inizia l’inevitabile procrastinazione. E come intende il tuo gatto resistere a quel topo?

Quindi, se non sei totalmente soddisfatto del tuo set per lavorare da casa forse Lego ti ha dato gli strumenti per farlo bene: biancheria intima con motivi a cuore e tutto il resto. Vabbè noi andiamo a prenderci un altro caffè!

Playblog.it

Netflix:        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Disney+        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video, Disney+, Apple Tv+

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

POST CORRELATI

In un aggiornamento ufficiale Google rassicura i propri clienti e fornitori

Pagamenti Digitali e Salute PharmaPrime si affida all’innovazione di Afone Participations per le transazioni online

Microsoft Surface Pro 7 vs. Surface Pro X: quale acquistare?

Lascia un commento