Facebook Libra: Rendimenti da miliardi di dollari

A prima vista, la criptovaluta di Bilancia di Facebook Libra non ha senso.

Sul suo volto, è un token che usa abbastanza decentralizzazione per rendere difficile per Facebook trarne profitto. A differenza di come la società opera dalla sua piattaforma di social media.

Ma in cripto, c’è sempre un lato positivo per le persone che lanciano un nuovo protocollo. Nel caso in cui il protocollo abbia successo e per aver semplicemente iniziato lo sviluppo del progetto.

Image result for facebook libra

Facebook Libra Utenti

È importante rendersi conto che Facebook in realtà sta lanciando due criptovalute. Quella di cui tutti parlano (Bilancia) e quella disponibile solo per Facebook e i suoi partner aziendali (il token di investimento di Libra).

Il primo sarà supportato da un paniere di monete fiat e di equivalenti in contanti. Ciò significa che per ogni dollaro della Bilancia esistente, ci sarà un valore “in dollari” di beni reali. Tale token può essere scambiato per in determinate condizioni.

Come utente normale, riceverai $ 100 in Libra spendendo $ 100. La tua Bilancia può (di nuovo, in teoria) essere utilizzata su una varietà di piattaforme o inviata ad un amico approvato.

La Libra Association (un’organizzazione no-profit svizzera) mette i tuoi $ 100 in una varietà di investimenti a breve e basso rischio come i buoni del Tesoro USA. A partire dal 1 luglio, il T-bill a un mese stava cedendo il 2,125% su base annua, quindi l’associazione guadagnerebbe $ 2 e cambierà sull’acquisto di Libra da $ 100.

Cosa succede a quei soldi?

Questi fondi sono controllati e spesi dall’Associazione Libra. Secondo il white paper, i fondi vengono utilizzati per finanziare il funzionamento della rete. Mentre il resto viene diviso tra i titolari di Token Investment Token in base alle loro partecipazioni, con politiche determinate dall’associazione.

L’associazione stessa è composta da titolari del token di investimento della Bilancia che ha investito un minimo di $ 10 milioni, oltre a “gruppi di impatto speciale” selezionati dall’associazione per ottenere un voto ma che non devono acquistare il token di investimento.

I primi investitori sono principalmente le grandi società di tecnologia e VC, per le quali $ 10 milioni non sono in realtà un investimento enorme.

I grandi numeri entrano in gioco quando si guarda a quale successo, grande o piccolo, sembrerebbe per gli investitori, a quel punto improvvisamente il progetto ha un senso.

Dimensione della torta

Per dimensionare il mercato potenziale della Bilancia, diamo un’occhiata all’offerta di moneta statunitense come tracciata dalla Federal Reserve.

Nel mese di gennaio 2019, M1 (che comprende denaro, monete e denaro in conti correnti) si attestava a $ 3.7 trilioni, in un paese di circa 329 milioni di persone. Questo si confronta con M2 a più di $ 14 trilioni, che è tutto in M1 più conti di risparmio, fondi del mercato monetario, certificati di deposito e altri depositi bancari.

Supponiamo che dopo un paio d’anni la Bilancia abbia raggiunto l’adozione pari al 10 percento di M1. Assumiamo anche che in questo momento la Bilancia abbia venduto $ 1 miliardo di valore del token di investimento e che costi $ 1 miliardo l’anno per gestire la rete e gestire gli investimenti del fondo. E supponiamo che i tassi del T-bill siano costanti.

Dopo quelle spese, la Bilancia genererebbe quasi $ 7 miliardi di interessi all’anno, con un ROI annuo del 688,51% .

Ricorda, sono i possessori di token di investimento che stanno raccogliendo questo rendimento, non i titolari di valuta Libra, che non guadagnano alcun interesse sulle loro garanzie. Il primo gruppo, in termini aggregati, ha investito una quantità di denaro molto inferiore a quella di quest’ultimo, motivo per cui ottengono rendimenti così sbalorditivi da un portafoglio di strumenti a basso rischio.

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook


Leave A Reply

Navigate