Android

LumaFusion Pro Video Editor arriva per Android e ChromeOS

Finalmente, LumaFusion Pro Video Editor arriva per Android e ChromeOS

Se c’è un’area in cui i Chromebook sono gravemente carenti, è l’editing video ma ora con LumaFusion Pro tutto potrebbe cambiare. Questo non vuol dire che non puoi modificare i video con un Chromebook. Ci sono alcuni editor online come FlexClip , WeVideo , Clipchamp e altri. Detto questo, gli editor video online hanno dei limiti. Per cominciare, devi avere una buona larghezza di banda perché tutti i tuoi elementi video vengono caricati sui server del software. Questo è molto da chiedere a un editor basato su cloud e, come ho sperimentato personalmente, la creazione di video più lunghi con molti livelli può finire per essere più un problema di quanto non valga la pena.

Quindi, hai una varietà di applicazioni Android progettate per modificare i video in movimento. Alcuni, come Kinemaster, hanno mostrato molte promesse e sono in grado di creare video 4K di alta qualità. Kinemaster offre una vasta libreria di modelli, effetti e strumenti di editing che, onestamente, possono creare video straordinari perfetti anche per i creatori affermati. Sfortunatamente, Kinemaster e altri editor video Android non sono riusciti ad abbracciare completamente gli schermi più grandi e gli input da tastiera presenti sui dispositivi ChromeOS. Le interfacce non sono intuitive o intuitive e, nonostante il supporto completo di ChromeOS, semplicemente non sono eccezionali. Altri produttori di app ovviamente non pensano che l’ecosistema ChromeOS valga il loro tempo e hanno rinunciato affatto a creare un’interfaccia desktop. Ti sto guardando, Adobe Rush.

Quando Google ha rivelato che ChromeOS avrebbe aggiunto la possibilità di eseguire applicazioni Linux, ho davvero sperato che questa sarebbe stata la soluzione definitiva per l’editing video su un Chromebook. Se ChromeOS potesse sfruttare la potenza di un editor di livello professionale come DaVinci Resolve, i Chromebook potrebbero essere realisticamente una valida alternativa per gli utenti che hanno fatto affidamento esclusivamente su macOS e Final Cut di Apple.

LumaFusion Pro

Se vivi nell’ecosistema Apple e fai qualsiasi editing video, è probabile che tu abbia sentito parlare di LumaFusion. Originariamente progettato per iPhone e iPad, LumaFusion è il gold standard per l’editing video mobile con potenti strumenti che semplicemente non troverai nella maggior parte dei software di editing mobile basati sul Web. Keyframe audio, auto-ducking per l’audio, importazione di LUT e l’elenco potrebbe continuare all’infinito. C’è una ragione per cui LumaFusion è utilizzato dai leader in quasi tutti i campi che creano video. È davvero così buono. Con il rilascio dei processori M1 di Apple, LumaFusion è ora disponibile anche per macOS, ma fino ad ora è rimasto all’interno delle mura dell’ecosistema Apple.

Poco più di un anno fa, LumaTouch ha twittato furtivamente che l’azienda stava lavorando per portare LumaFusion Android e, per estensione, ChromeOS. La parte migliore di quella notizia è il fatto che Google e LumaFusion non sono stati timidi riguardo al fatto che le aziende stanno lavorando insieme per garantire che la potente app di editing video venga perfezionata per funzionare ugualmente bene su un desktop ChromeOS come fa su mobile. In effetti, Google ha persino messo in evidenza LumaFusion su ChromeOS durante l’evento per sviluppatori I/O di quest’anno a maggio. Quella notizia è arrivata sulla scia dell’evento Galaxy Unpacked di Samsung in cui il gigante della tecnologia ha annunciato che LumaFusion sarebbe stato finalmente disponibile per il Samsung Galaxy Tab S8.

LumaFusion è ora ufficialmente disponibile per Android e ChromeOS in una versione beta aperta, con accesso anticipato. Per aiutare con lo sviluppo in corso, i primi utenti possono godere di uno sconto del 30% sull’app che riduce il prezzo a 19,99. Questo è un prezzo di acquisto una tantum e godrai di supporto a vita e aggiornamenti a LumaFusion. Quando verrà rilasciata la versione finale di LumaFusion, gli utenti con accesso anticipato riceveranno l’aggiornamento senza costi aggiuntivi.

Puoi aspettarti di vedere più contenuti su questa entusiasmante app che è entrata a far parte dell’ecosistema ChromeOS. Resta sintonizzato per uno sguardo approfondito a LumaFusion su ChromeOS. Se sei interessato all’acquisto di LumaFusion, puoi acquistare la versione Early Access a un prezzo scontato su Google Play Store al link sottostante. Puoi anche trovare alcune fantastiche istruzioni e caratteristiche salienti sul canale YouTube di LumaTouch qui .

 

Guarda subito

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Z5 Pro di Lenovo è un modo più economico per seguire la tendenza del telefono slider

Hearthstone Operazione Apocalisse Preparate gli Smartphone! Oggi si parte!

Mattia PlayBlog.it

Nuovo aggiornamento stabile di Xiaomi MIUI 12

Lascia un commento