Disney+

Frozen Fever e La Storia di Olaf disponibili su Disney+

Frozen Fever e La Storia di Olaf disponibile su Disney+

Con La Storia di Olaf troverete le inedite origini di Olaf di Frozen, il pupazzo di neve amante dell’estate che ha fatto sciogliere i cuori nel film di animazione premio Oscar del 2013 “Frozen” e nel suo acclamato sequel del 2019, vengono rivelate nel nuovissimo cortometraggio dei Walt Disney Animation Studios “Once Upon a Snowman”.

Il corto segue i primi passi di vita di Olaf, alla ricerca della sua identità sulle montagne nei pressi di Arendelle.

Le inedite origini di Olaf, l’innocente e profondo pupazzo di neve amante dell’estate
che ha fatto sciogliere i cuori nel film di animazione premio Oscar del 2013 “Frozen”
e nel suo acclamato sequel del 2019, vengono rivelate nel nuovissimo cortometraggio
dei Walt Disney Animation Studios “Once Upon a Snowman”.

Il corto segue i primi passi di vita di Olaf, alla ricerca della sua identità sulle montagne innevate nei pressi di Arendelle.

“Once Upon a Snowman” è diretto da Trent Correy (animation supervisor di Olaf in “Frozen 2”)
e Dan Abraham (story artist veterano, autore degli storyboard della sequenza musicale
di “When I Am Older” di Olaf in “Frozen 2”).

Frozen e La Storia di Olaf disponibile su Disney+

La storia di Olaf

Guarda subito su Disney+

Guarda anche Frozen Fever

È il compleanno di Anna ed Elsa e Kristoff vogliono organizzare per lei la festa migliore di sempre,
ma i poteri gelidi di Elsa potrebbero far saltare la festa e non solo.

Guarda subito su Disney+

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su Telegram       Canale Netflix     Offerte Amazon     Prime Video
seguici anche su Facebook       Instagram       Twitter         Pinterest

POST CORRELATI

Pixar Popcorn una serie di corti brevi con i personaggi Pixar su Disney+

Alessio PlayBlog.it

The Falcon and the Winter Soldier la nuova serie Marvel su Disney+

Alessio PlayBlog.it

Disney+ impedisce a Netflix di aumentare i prezzi

Lascia un commento