Apple iOs

‘Animal Crossing: Pocket Camp’ raggiunge infine i $ 50 milioni

“Animal Crossing: Pocket Camp” di Nintendo – una volta un gioco iOS e Android molto atteso – ha recentemente superato i 50 milioni di dollari nella spesa per i giocatori globali, rendendolo il più lento dei giochi per smartphone Nintendo.

La maggior parte delle entrate di “Pocket Camp”, l’81 percento, è arrivata dal Giappone, dove i giochi telefonici sono estremamente popolari. Il prossimo più grande mercato per il gioco sono gli Stati Uniti al 14%.

iOS è stata la piattaforma più redditizia del titolo, generando il 61% delle entrate. Ciò non sorprende vista la popolarità dell’iPhone in Giappone, sebbene l’ indebitamento di telefoni e tariffe potrebbe spostare l’equilibrio.

Nintendo sta ancora esplorando attentamente lo spazio degli smartphone, preoccupato di dirottare le vendite dalla console e dalle piattaforme portatili. Allo stesso tempo, non può permettersi di ignorare i dispositivi mobili, in gran parte a causa del mercato giapponese. I giochi per telefoni e tablet godono di popolarità in paesi come il Nord America e l’Europa, ma il normale pendolarismo dei treni e / o piccoli spazi abitativi di molti giapponesi possono rendere i dispositivi mobili particolarmente allettanti.

Il prossimo iOS game della società, l’action RPG “Dragalia Lost”, verrà lanciato il 27 settembre. “Mario Kart Tour” arriverà nel 2019.

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

POST CORRELATI

Il gioco della settimana su TouchArcade è Froglike

Leonardo Playblog.it

Il nuovo iPhone 12 2020 con Notch TrueDepth molto più piccolo

Apple: nuovi AirPod dotati di “Hey Siri” a mani libere

Lascia un commento