Game Giochi PC

Gli ostacoli di Stadia sono un’opportunità NVIDIA GeForce Now

Gli ostacoli di Stadia sono un'opportunità NVIDIA GeForce Now

Stadia non è l’unica opzione di videogioco in streaming e NVIDIA GeForce Now ha il potenziale per accelerare la scomparsa di Stadia.

Non molto tempo fa, i videogiochi sembravano sull’orlo di una rivoluzione.

Con il modello di giochi come servizio che già minacciava il singolo modello di vendita, le console e le copie locali dei giochi sembravano essere i prossimi obiettivi della tecnologia all’avanguardia: era possibile immaginare un futuro in cui i videogiochi vivessero online e sono stati trasmessi in streaming da giocatori utilizzando hardware relativamente leggero senza molta memoria locale e altre necessità dell’era console.

Mentre le aziende tecnologiche hanno fatto il giro, Sony e ( in particolare ) Microsoft ha preso provvedimenti per prepararsi per un futuro di videogiochi in streaming, ma un po ‘di brillantezza è venuta fuori dal concetto negli ultimi mesi – grazie in non piccola parte al decisamente poco brillante corriamo che abbiamo visto finora dal servizio di videogiochi Stadia gestito da Google.

Stadia ha fatto un pasticcio ad ogni turno, da un lancio in rovina a una recente scarsità di aggiornamenti di informazioni che ha sconvolto la base di fan relativamente piccola della nascente piattaforma. Ma Stadia non è l’unica piattaforma di streaming di videogiochi su cui osservatori e investitori hanno tenuto d’occhio.

I piani di streaming di NVIDIA GeForce Now

NVIDIA è stata a lungo un giocatore nello spazio di gioco, anche se una volta le sue offerte si concentravano solo sul lato hardware dell’equazione. NVIDIA è ancora meglio conosciuta per i suoi prodotti hardware, che includono robuste schede per videogiochi che i giocatori di PC giurano.

Ma NVIDIA ha anche provato ad altri aspetti del gioco.

Ad esempio, c’è il dispositivo Shield TV di NVIDIA, che è un Roku-come dispositivo che esegue la piattaforma Android TV di Google e si rivolge al set di gioco. Shield TV vanta specifiche impressionanti, un controller per videogiochi e la possibilità di giocare sia a livello locale che tramite streaming.

E, parlando di streaming, NVIDIA sta lavorando anche a questo: la società ha perfezionato il suo servizio di abbonamento allo streaming di videogiochi GeForce Now da anni.

In effetti, dal 2013 esiste una qualche forma di servizio (allora era conosciuta come NVIDIA GRID).

Come Stadia, GeForce Now è una piattaforma di streaming di videogiochi. Ma GeForce differisce da Stadia in modi chiave.

Il principale tra questi è il fatto che GeForce Now è progettato per lo streaming di giochi che i clienti già possiedono.

Se hai acquistato un gioco per PC attraverso un noto storefront, potresti essere in grado di eseguire lo streaming di quel gioco tramite GeForce Now. Con Stadia, dovresti acquistarlo di nuovo tutto per la piattaforma Stadia.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

Related posts

Euro Truck Simulator 2 aggiunge nuovo Krone Trailer Pack con livree, accessori per camion

Un remake di Dino Crisis potrebbe essere in lavorazione

Leonardo Playblog.it

Call of Duty: gli streamer Black Ops 4 stanno rivelando accidentalmente i loro dati di pagamento

Lascia un commento