Tecnologia

Gmail blocca 100 milioni di email di spam al giorno grazie a TensorFlow

Cosa è appena successo? Google fa un buon lavoro nel combattere le email spazzatura grazie a TensorFlow. L’azienda interrompe più del 99,9 percento di spam, phishing e malware finendo nelle caselle di posta degli utenti di Gmail attraverso l’uso di intelligenza artificiale e altre protezioni.

Ora, sta migliorando ulteriormente il processo, grazie al suo framework di apprendimento automatico TensorFlow, che blocca ogni giorno 100 milioni di messaggi di spam in più.

TensorFlow, che Google ha reso open source nel 2015, è stato utilizzato per migliorare il rilevamento dello spam per un po ‘, ma ora ha ricevuto un’adozione più ampia e un set più ampio di classificazioni di spam “su vasta scala”, ha detto Neil Kumaran, product manager di Counter Abuse di Google Divisione tecnologica, parlando a VentureBeat.

Google sta bloccando i 100 milioni di email di spam in più identificando categorie che prima erano difficili da rilevare.

TensorFlow viene utilizzato per interrompere i messaggi basati sulle immagini, le e-mail con contenuto nascosto nascosto e i messaggi dai domini appena creati.

Gmail sta bloccando ulteriori 100 milioni di email di spam al giorno utilizzando TensorFlow

100 milioni di e-mail potrebbero sembrare un sacco, ma quando vengono contestate dagli 1,5 miliardi di utenti di Gmail, funziona solo con una e-mail di spam bloccata aggiuntiva per 10 utenti, secondo The Verge. È comunque un risultato impressionante, ovviamente, soprattutto se si considera quanti messaggi indesiderati blocca già.

Google afferma che le capacità di apprendimento automatico di TensorFlow aiutano anche a personalizzare le protezioni antispam per ciascun utente. Ciò che una persona pensa come spazzatura, come le iscrizioni alle newsletter, potrebbe essere considerato importante per qualcun altro.

“Non esiste una definizione di spam là fuori”, ha aggiunto Kumaran. “Ma AI potrebbe aiutarti a definire la migliore definizione per te.”

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

Related posts

Amazon Go apre a Chicago sarà il quarto negozio Go senza cassiere

ESL Flowe Championship, l’atteso ritorno di Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege!

Leonardo Playblog.it

I problemi di Facebook e Google con le nuove leggi sulla privacy GDPR

Lascia un commento