Tecnologia

Google avvisa di nuovo che Play Music chiude: salva subito i tuoi dati

google play music youtube music chiude

Google ha nuovamente informato gli utenti che Google Play Music chiude e non sarà più possibile recuperare i propri dati. Quindi ha inviato una nuova comunicazione per invitare a salvare i propri dati prima che scompaiano e vengano eliminati per sempre.

L’azienda ha inviato questo avviso tramite e-mail agli utenti che hanno utilizzato Play Music in passato. Play Music è stato eliminato nel settembre 2020 ma le playlist, le stazioni, i brani piaciuti / non piaciuti e altri dati sono ancora presenti sui server di Google fino alla fine di questo mese.

L’annuncio di Google: Play Music chiude il 24 febbraio.

“Il 24 febbraio 2021 elimineremo tutti i tuoi dati di Google Play Music. Ciò include la tua libreria musicale con eventuali caricamenti, acquisti e tutto ciò che hai aggiunto da Google Play Music. Dopo questa data, non sarà più possibile recuperarlo”, si legge nell’e-mail.

Tutto questo potrà essere portato al servizio di YouTube Music che sostituirà Play Music come servizio di streaming audio scelto da Google. Per fortuna, prima che i tuoi dati vengano eliminati, puoi salvare i tuoi contenuti trasferendoli su YouTube Music.

A disposizione ci sono varie guide. Se disponi di una libreria particolarmente grande, Google avverte che potrebbero essere necessarie alcune ore prima che tutto venga spostato.

Nella nostra esperienza dovrebbero essere necessari tempi più bassi, pari a circa 10-20 minuti per una raccolta relativamente modesta, ma ovviamente questo varierà in base alla libreria.

Va notato che riceverai l’ultima email di Google con queste informazioni anche se hai già effettuato la migrazione.

“Hai già trasferito su YouTube Music . Tuttavia, se hai apportato modifiche, hai ancora la possibilità di trasferire di nuovo in modo che la tua libreria musicale sia aggiornata. Se desideri scaricare la tua raccolta e i dati di Google Play Music, puoi farlo con Google Takeout prima del 24 febbraio 2021 “.

Google avvisa di nuovo che Play Music chiude: salva subito i tuoi dati

In verità se non ti piace Youtube Music, ci sono anche altre app che puoi utilizzare per strimmare la musica. Volendo c’è anche la possibilità di importare lì la tua libreria.

Google Play Music comunque era ottima soprattutto se volevi ascoltare la musica della tua libreria. Purtroppo funzionava fin troppo bene e Google ha deciso di chiudere il servizio per passare a quello a pagamento: Youtube Music.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

POST CORRELATI

E dalla Germania cantano ‘Bella Ciao’ dai tetti, per solidarietà verso il nostro paese

La grande sorpresa di Microsoft Surface Pro 7

Intel presenta i processori notebook del futuro

Lascia un commento