Tecnologia

Google Foto smette di essere gratuito anche per le immagini in alta qualità

Google Foto smette di essere gratuito anche per le immagini in alta qualità

Google annuncia oggi la più grande modifica su Google Foto che smette di essere gratuito per il caricamento in alta qualità.

Google Foto è stato lanciato più di cinque anni fa e, da allora, il servizio è diventato più di una semplice app per gestire le tue foto: è un posto in cui andare quando hai nostalgia di quel momento speciale e vuoi riviverlo.

A partire dal 1° giugno 2021, tutte le nuove foto e i nuovi video di cui hai effettuato il backup in alta qualità verranno conteggiati ai fini del calcolo dello spazio di archiviazione gratuito di 15 GB fornito insieme al tuo Account Google o di qualsiasi spazio di archiviazione aggiuntivo che tu abbia acquistato, così come già avviene per altri servizi Google, come Google Drive e Gmail.

Tutte le foto e tutti i video di cui effettui il backup in alta qualità prima del 1° giugno 2021 sono esclusi da questa modifica e non verranno conteggiati ai fini del calcolo dello spazio di archiviazione del tuo Account Google.

Sono inclusi tutti i tuoi contenuti esistenti caricati in alta qualità.

La decisione di Google non è da prendere alla leggera e si tratta di un grande cambiamento.

È necessaria un’azione immediata da parte mia per la modifica in Google Foto?

No, puoi continuare a utilizzare Google Foto per effettuare il backup di foto e video. Per la maggior parte degli utenti ci vorranno anni prima di dover intraprendere un’azione.

Quando esaurirò i 15 GB di spazio di archiviazione gratuito?

è stata creato una stima personalizzata che ti mostra quanto tempo ti rimane prima di raggiungere il limite. Questa stima considera la frequenza con cui effettui il backup di foto, video e altri contenuti sul tuo Account Google.

Che cosa posso fare per gestire il mio spazio di archiviazione?

Il 1° giugno 2021 lanceremo un nuovo strumento di gestione dello spazio di archiviazione che ti aiuterà a trovare e a eliminare facilmente i contenuti scuri, sfocati o comunque indesiderati. Puoi anche acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo con Google One, dove disponibile.

Oggi su Google Foto trovano spazio più 4.000 miliardi di foto e video, inclusi i tuoi, ai quali se ne aggiungono ogni settimana altri 28 miliardi. Per accogliere un numero ancora maggiore di ricordi e assicurare la funzionalità di Google Foto anche per il futuro, stiamo introducendo una modifica relativa alle norme sullo spazio di archiviazione.

Guarda subito

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

Related posts

Cos’è e a cosa serve il codice IMEI del telefono

Roberta PlayBlog.it

Notizie sulla funzione Elettrocardiogramma di Samsung Galaxy Watch Active 2?

Alessio PlayBlog.it

Google Stadia: l’enorme scommessa sul futuro del gaming

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento

youwintipobetsüperbahisjasminbetlimanbet