Tecnologia

Google: la correzione per il bug della fotocamera Pixel 2 XL è in corso

Da quando è stato lanciato nell’ottobre dell’anno scorso, Google Pixel 2 XL ha avuto la sua parte di problemi.
Uno di questi problemi: un bug del software che rende la videocamera inutilizzabile.

Finalmente è stato riconosciuto da Google e la società afferma che sta lavorando a una correzione.


I possessori di Pixel 2 XL hanno riferito che alcuni telefoni soffrono di bruciature dello schermo, trame sgranate, colori tenui e problemi audio scoppiettanti.

 

 

Google ha affrontato diversi di questi aggiornamenti software e estensioni di garanzia, ma fino ad ora la società non ha riconosciuto il problema della fotocamera.

Coloro che hanno riscontrato l’errore hanno riscontrato che l’app della fotocamera smette di funzionare a causa di un “errore fatale”. Google ha pensato che fosse causato da interferenze cellulari, ma il fatto che la sua “correzione” non ha avuto alcun effetto ha dimostrato che non era così.

Dopo che l’utente di Twitter Ciara ha detto che la fotocamera sul suo Pixel 2 XL aveva smesso di funzionare, Google ha consigliato di svuotare la cache dell’app della fotocamera e di riavviare il telefono. Avendo spiegato che ci aveva già provato, Google ha detto che il suo team stava esaminando il problema e stava lavorando a una correzione. Fino all’arrivo, l’azienda consiglia di mettere il telefono in modalità aereo quando si scatta una foto.

POST CORRELATI

Il sequel Spider-Man: Across the Spider-Verse è stato posticipato a giugno 2023

Leonardo Playblog.it

Google Stadia : la nuova piattaforma gaming

Google prevede di tagliare le commissioni del Play Store per le app basate su abbonamento

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento