Android

Google Pixel 6 rivela una riprogettazione radicale

Google Pixel 6 rivela una riprogettazione radicale

I telefoni di Google stanno cambiando in grande stile con il nuovo modello Google Pixel 6. 

Leaker Jon Prosser e Front Page Tech hanno condiviso i rendering dei prossimi Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro, presumibilmente basati su foto reali di prototipi. E se questi rendering sono fedeli alla realtà, Pixel 6 è tanto diverso quanto può essere dal suo predecessore, il Pixel 5. 

Sulla parte anteriore, come la maggior parte dei telefoni, è ancora solo un grande display, anche se la fotocamera selfie si è spostata dall’angolo in alto a sinistra al centro. 

Ma sul retro, le differenze sono enormi. Sono finiti il ​​dosso quadrato della fotocamera simile a una Apple e lo scanner di impronte digitali. 

La protuberanza della fotocamera è ora una striscia nera lucida vicino alla parte superiore del telefono, con le fotocamere allineate orizzontalmente. E l’intera cosa è in uno schema di colori bianco/nero/arancione piacevolmente diverso. 

Tutto sul telefono – i lati, i bordi della protuberanza della fotocamera – sembra essere lucido e sinuoso, in contrasto con Apple, che ha abbandonato le curve e le ha sostituite con bordi dritti sul suo iPhone 12. 

Infine, un grazioso logo “G” adorna anche il retro del telefono. 

I dettagli sono scarsi in termini di specifiche effettive, ma i rendering mostrano che Pixel 6 avrà due fotocamere posteriori, mentre il Pixel 6 Pro più grande avrà tre fotocamere posteriori.

Inoltre, i rendering indicano che ci sarà uno scanner di impronte digitali sotto il display sulla parte anteriore.

Vale anche la pena notare che i nuovi telefoni Pixel, secondo quanto riferito, funzioneranno sul nuovo chip mobile di Google, nome in codice “Whitechapel”.

Dato che è un cambiamento piuttosto grande rispetto all’utilizzo dei chip Qualcomm Snapdragon come nei precedenti Pixel, una drastica riprogettazione del telefono ha molto senso.

La conferenza I/O di Google prenderà il via il 18 maggio di quest’anno, quando probabilmente scopriremo di più su Google Pixel 6.

Per ora, però, questo è molto promettente: il nuovo telefono si distingue per un design piuttosto fresco, che non è qualcosa che potremmo dire sulle ultime due versioni dei telefoni Pixel.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Samsung Pay introduce la funzionalità Gift Card

Dalla Cina la terrificante App sta spiando 100 milioni di utenti Android

Google Pixel 4 XL ottiene un anno di garanzia in più a causa di problemi con la batteria

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento