Apple iPhone

I benchmark A15 rivelano un aumento delle prestazioni della CPU del 21% rispetto ad A14

I benchmark A15 rivelano un aumento delle prestazioni della CPU del 21% rispetto ad A14

Ulteriori dati di iPhone 13 di Apple e dei benchmark della cpu A15 sono arrivati ​​al browser Geekbench, offrendo un’anteprima delle prestazioni che gli utenti possono aspettarsi dal telefono di prossima generazione e, per estensione, dal nuovo iPad mini.

Secondo le statistiche della CPU caricate dagli utenti di Geekbench, il punteggio medio single-core di iPhone 13 è 1730, un aumento di circa il 10% rispetto al punteggio di iPhone 12 di 1575.

I punteggi benchmark della cpu A15 multi-core sono in media 4621, quasi il 21% in più rispetto ai 3832 inseriti da iPhone 12.

Se accurate, le cifre rappresentano un discreto aumento delle prestazioni di elaborazione per l’intera linea di iPhone 13.

Mentre Apple include un core GPU aggiuntivo e più memoria nell’A15 Bionic distribuito nei modelli iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, tutti i modelli iPhone 13 condividono un design comune della CPU a sei core con due core di prestazioni e quattro core di efficienza.

Va notato che solo sei dispositivi con designazioni che vanno da “iPhone14,2” “iPhone14,3” e “iPhone14,5” hanno eseguito la suite di benchmarking e caricato i dati corrispondenti al momento della stesura di questo documento e le prime informazioni non possono essere confermate come legittimo.

Detto questo, i risultati sono coerenti e i dati fanno luce sulle specifiche hardware che Apple deve ancora dettagliare .

Come notato da MacRumors, che ha individuato i risultati di Geekbench oggi, il punteggio Metal dell’iPhone 13 di 10608 è molto più basso del corrispondente punteggio di 14216 ottenuto da un iPhone 13 Pro, ancora una volta il risultato di un core GPU in meno.

Tuttavia, l’A15 in iPhone 13 e, presumibilmente, iPhone 13 mini ha un punteggio Metal che
è di circa il 15% superiore a quello dell’A14 Bionic dell’anno scorso.

Apple non è riuscita a dettagliare le prestazioni della CPU di A15 nel suo evento di martedì,
affermando solo che il chip è il 50% più veloce della concorrenza.

L’ambiguità ha portato alcuni a ritenere intenzionale la decisione di non includere confronti diretti.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Converti il ​​tuo iPad in una tavoletta grafica con la nuova beta pubblica di Astropad

Leonardo Playblog.it

Amazon sta portando macOS nel cloud AWS

Apple AirPods auricolari true wireless (versione 2019) a soli 119,99 da Unieuro

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento