Apple AppStore

I modelli di MacBook Pro 2021 avranno il chip M1X e scomparirà il logo frontale

I modelli di MacBook Pro 2021 avranno il chip M1X e scomparirà il logo frontale

Una fonte con un track record ha suggerito che il processore nei modelli di MacBook Pro 2021 sarà marchiato M1X piuttosto che M2, sostenendo i suggerimenti di Bloomberg che saranno più core e con prestazioni-configurazioni diversificati.

Si dice che Apple riservi il nome M2 per i chip del prossimo anno e che questo probabilmente debutterà in un nuovo MacBook Air.

Bloomberg non ha specificato il nome pianificato da Apple per i chip MacBook Pro, ma ci ha detto di aspettarci:

Per i nuovi MacBook Pro, Apple ha in programma due chip diversi, denominati in codice Jade C-Chop e Jade C-Die: entrambi includono otto core ad alte prestazioni e due core ad alta efficienza energetica per un totale di 10, ma saranno offerti in entrambi i 16 o 32 varianti del core grafico […]

I nuovi chip differiscono dal design dell’M1, che ha quattro core ad alte prestazioni, quattro core ad alta efficienza energetica e otto core grafici nell’attuale MacBook Pro da 13 pollici.

I chip includono anche fino a 64 gigabyte di memoria contro un massimo di 16 sull’M1. Avranno un motore neurale migliorato, che elabora le attività di apprendimento automatico e consentirà l’aggiunta di più porte Thunderbolt, che consentono agli utenti di sincronizzare i dati e connettersi a dispositivi esterni, rispetto ai due sull’attuale MacBook Pro M1.

Lo sviluppatore iOS Dylandkt rivendica il marchio M1X per i MacBook Pro 2021.

L’M1X è un’estensione dell’M1 che conterrà più canali, core della CPU, core della GPU, supporto di più monitor esterni e maggiore assorbimento di energia. Questi dispositivi saranno entrambi dotati di una webcam 1080p, un lettore di schede SD, tre porte USB C Thunderbolt, una porta MagSafe aggiornata e una porta HDMI.

Affermano anche che Apple lascerà andare la scritta MacBook Pro sotto lo schermo, un’affermazione che precede sia i rapporti più recenti che il lancio del nuovo iMac.

Gli ultimi rapporti mostrano che Apple passerà da LCD a Mini-LED, che cerca di migliorare la luminosità tra gli altri aspetti.

Concentrandosi sui modelli Macbook Pro da 14 pollici e 16 pollici, il design sarà simile all’iPad Pro con bordi piatti. Le cornici verranno ridotte e il logo inferiore “Macbook Pro” verrà rimosso.

I modelli di MacBook Pro 2021 avranno il chip M1X e scomparirà il logo frontale

Far cadere il logo sarebbe coerente con l’ultimo iMac.

Apple ha sconvolto non pochi proprietari di iMac con quella decisione, mentre altri hanno suggerito che parlava di fiducia nel fatto che il design fosse così iconico che non era richiesto alcun marchio esplicito sulla parte anteriore della macchina.

Dylandkt ha predetto correttamente l’anno scorso che gli iPad di quest’anno avrebbero avuto il chip M1 e che l’iMac più piccolo sarebbe stato lanciato prima di quello più grande, insieme ad altre affermazioni più piccole che hanno avuto successo.

Playblog.it

Apple        Android        Tecnologia        Netflix        Prime Video        Offerte

Seguici su Telegram       Canale Netflix     Offerte Amazon     Prime Video
seguici anche su Facebook       Instagram       Twitter         Pinterest

POST CORRELATI

PAC-MAN GEO è ora disponibile in tutto il mondo su iOS e Android

Fortnite: il più grande fenomeno di gioco del 2018

Super QuickHook: conquista Eagle Mountain con l’aiuto del tuo fedele rampino.

Lascia un commento