Netflix Netflix Documentari

Il boss siciliano Matteo Messina Denaro in una serie documentario Netflix

Matteo Messina Denaro in una serie documentario Netflix

Il boss siciliano Matteo Messina Denaro arriva in una serie documentario Netflix dal titolo World Most Wanted. Il boss una volta ha affermato “Ho riempito un cimitero da solo” e sarà il “protagonista” di questa nuova serie Netflix.

Il boss Denaro è stato accusato della morte di oltre 50 persone ed è uno dei soggetti della serie di documentari sul crimine di Netflix, World Most Wanted. Si ritiene che sia uno dei nuovi leader di Cosa Nostra.

Denaro proviene da una famiglia mafiosa molto potente e rispettata ed è nato a Castelvetrano, in Sicilia, il 26 aprile 1962. Si dice che Matteo abbia imparato a usare una pistola a 14 anni e abbia commesso il suo primo omicidio a 18 anni.

Si pensa inoltre che il boss abbia avuto un ruolo di primo piano nella campagna terroristica che ha attraversato la Sicilia nel 1993. La polizia italiana aveva messo in atto un rigido regime carcerario e aveva arrestato il boss della mafia Salvatore Riina, e Cosa Nostra voleva spaventare lo stato.

Cosa Nostra così ha condotto una serie di attacchi terroristici tra cui Via dei Georgofili a Firenze, Via Palestro a Milan, Piazza San Giovanni in Laterano e Via San Teodoro a Rome, che hanno ucciso 10 persone e ferito altre 93.

Il documentario World Most Wanted: una puntata su Matteo Messina Denaro

Il giornalista televisivo Maurizio Costanzo è quasi sfuggito a un attacco di autobomba. Costanzo parlava spesso contro la mafia. Dopo gli attentati del 1993 Denaro si nascose.

Il 6 maggio 2002, Denaro è stato condannato in contumacia all’ergastolo per il suo ruolo negli attacchi terroristici del 1993. La mafia può combattere tra loro in sanguinose guerre di terra, ma si uniscono sempre quando sono contro lo stato. Quando un altro membro è in fuga, è consuetudine aiutarli a sfuggire alla cattura.

C’è motivo di credere che Denaro abbia un buon rapporto con entrambi i clan di Provenzano e Graviano, e quindi potrebbe nascondersi con una delle loro famiglie.

La mafia realizza un profitto di svariati miliardi ogni anno, il che equivale al sette per cento del prodotto interno lordo dell’Italia, così afferma Confesercenti. Questo rende la Mafia la “compagnia” più ricca d’Italia.

La puntata di World Most Wanted dedicata al boss mafioso Matteo Messina Denaro su Netflix andrà proprio a raccontare la sua storia e cercare di fare luce su dove potrebbe essersi nascosto e chi potrebbe averlo aiutato.

Guarda la serie documentario in streaming su Netflix

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

Related posts

Netflix presenta Made in Mexico

You – Cosa faresti per amore?

In arrivo su Netflix a Gennaio 2020

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento