Apple

Il film Hala su Apple Tv + tra storia d’amore e rapporto con i genitori

copertina hala film apple tv plus

Il film Hala di Apple TV + porta un racconto per adulti che è stato presentato in anteprima al Sundance all’inizio di quest’anno. Il film segue la figlia completamente americana di immigrati pakistani che vivono in un sobborgo di Chicago. Hala è il debutto alla regia di Minhal Baig, figlia stessa dei genitori di origine pakistana.

L’adolescente pakistana Hala (Geraldine Viswanathan) di diciassette anni lotta per bilanciare il desiderio con i suoi doveri familiari, culturali e religiosi. Mentre viene nella sua, si coglie con un segreto che minaccia di svelare la sua famiglia.

Scritto e diretto da Minhal Baig e produttore esecutivo di Jada Pinkett Smith, “Hala” è stata una selezione ufficiale del Sundance Film Festival del 2019 e del Toronto International Film Festival del 2019.

Il film Hala è disponibile in streaming sulla piattaforma di Apple Tv+ dal 6 dicembre 2019

Dapprima Hala (interpreta da Geraldine Viswanathan ) e la sua famiglia colpiscono i battiti tipici delle storie di esperienze di immigrati. Nella storia vediamo un padre amato che incoraggia la curiosità di sua figlia, una madre prepotente che sembra aver paura di tutto nel suo paese d’adozione e una figlia adolescente divisa tra due culture.

Trailer del film Hala disponibile in streaming ita su Apple Tv Plus

Hala esce dalla sua cultura in modo familiare. Ed è da lì che esplora la sua sessualità e spezza alcuni cuori lungo la strada. Ma ciò che inizia come una narrazione su una cotta adolescenziale di una ragazza bruna su un poetico ragazzo bianco si trasforma in una storia d’amore molto più grande.

Hala scopre un segreto di famiglia che cambia il modo in cui vede entrambi i suoi genitori, ma soprattutto sua madre. Purbi Joshi interpreta Eram, la madre di Hala. Mentre le ribellioni di Hala iniziano a sfuggire al controllo, è l’inaspettata gentilezza e il coraggio di Eram che la riportano su un percorso verso se stessa.

Com’è nato e si è sviluppata la storia del film Hala di Apple Tv+?

Il regista Minhal Baig avrebbe dichiarato: “Avevo originariamente scritto il film prima del cortometraggio, usato per finanziare il film. Quindi c’era sempre questa intenzione della storia più grande della relazione romantica tra lei e Jesse, che era solo più del punto di ingresso.”

“Era il luogo familiare dove le persone potevano accedere alla sua storia perché era un’esperienza più universale. Ma poi la storia d’amore è passata in secondo piano, perché l’interesse delle persone era più interessato al rapporto con la sua famiglia.”

“Quindi, anche se avevo già scritto il film e questa era l’intenzione, ho raddoppiato su quello, i suoi genitori e il loro rapporto con Allah.”. E sarebbe così che la storia da Hala via via nel corso del film si sposta sulla madre Eram.

La storia d’amore non è quella che ci si aspetta e forse nemmeno quello che uno vorrebbe, ma è quello di cui ha bisogno la storia. Hala inizia a pensare ai suoi genitori non solo come estensioni di se stesse o oggetti di scena nella sua vita o personaggi secondari, ma persone che hanno queste ricche vite che esistono al di fuori dei margini del film e al di fuori della prospettiva limitata di Hala.

Hala ha un obiettivo ambizioso: quello di portare sullo schermo la consapevolezza che spesso hanno e acquisiscono gli adolescenti sui propri genitori.

Guarda subito su il film su Apple Tv Plus

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

Scarica la nostra App

app per iphone ios App Netflix news app per android

POST CORRELATI

Apple ordina The Shrink Next Door, una nuova commedia

Le migliori app per iPhone e iPad disponibili su App Store

Il dietro alle quinte del documentario Earth at Night in color

Lascia un commento