Prime Video

Il finale del film Warning: qual è il messaggio del film?

finale warning film 2021

Il finale spiegato del film Warning (2021), un film americano-polacco con trame cupe e fantascientifiche che portano inesorabilmente a cercare un messaggio su Dio.

Il film Warning con Thomas Jane, Alice Eve, Alex Pettyfer è da una parte impressionante e risoluto nella sua desolazione ma l’approccio è al tempo stesso poco efficace e dispero.

Il film di fantascienza Warning consiste in una mezza dozzina di trame che sono così in guerra tra loro da non fondersi mai in un unico film. Ognuna delle vignette del film di Agata Alexander potrebbe essere ampliata in un intrigante lungometraggio.

Ma Warning presenta queste idee troppo rapidamente e non appena diventano interessanti, il film passa oltre. Il risultato è ammirevole per quanto sia cupo nel suo modo sfaccettato, ma nel complesso Warning poteva essere migliore.

In questo articolo proviamo ad analizzare il film, dalla trama, al finale e al suo messaggio.

*Attenzione spoiler*

Il film Warning ambientato in un futuro prossimo

Alexander ha una profonda conoscenza di come ci aspettiamo che sia la fantascienza e lei e il direttore della fotografia Jakub Kijowski collaborano a una serie di immagini inquietanti.

Il film ci propone scene uniche ed emotive come un astronauta che fluttua in uno spazio nero come la pece, una villa brutalista annidata nei boschi, una coppia di corpi quasi nudi uniti, un cyborg che si muove con preciso robotismo. Vediamo poi una coppia di maggiordomi robot che fanno un valzer tra loro per passare il tempo. E un uomo con un visore VR, coperto da quello che sembra olio nero, che si contorce in agonia per l’intensità di un ricordo.

Uno dei migliori concetti che Warning immagina troppo brevemente è che l’IA potrebbe essere simile agli essere umani. Le peggiori qualità dell’umanità – meschinità, classismo, ipocrisia – potrebbero passare ai discendenti cyborg che progettiamo.

La trama di Warning

Ambientato in un futuro “non troppo lontano”, Warning si svolge sia su una versione della Terra in cui l’intelligenza artificiale è ovunque e ha per lo più sostituito il contatto da uomo a uomo.

Durante la riparazione di un satellite, il tecnico della manutenzione David (Thomas Jane) comunica con un sistema di intelligenza artificiale che è pronto a segnalarne i valori comparativi. La sua azienda ha stabilito che il suo valore è di $ 500.000, mentre l’IA è di $ 40 milioni.

Nel frattempo, un’enorme tempesta spaziale che produce inquietanti nuvole rosse e ondate di fulmini scoppiettanti dietro David mentre lavora sta causando anche una serie di temporali sulla Terra.

Mentre David si lamenta del suo lavoro, della sua vita e di tutto il resto all’IA, Warning si sposta al Big Blue Marble.

Kylie Bunbury guarda il suo riflesso in una finestra, spaventata, mentre una distorsione digitale del suo viso inizia a emergere nel film Warning

In quelli che sembrano essere esclusivamente gli Stati Uniti, persone e robot cercano di ritagliarsi un’esistenza appagante in un tempo triste.

Nina e Liam, Ben e Anna e Magda

La coppia impegnata Nina (Annabelle Wallis) e Liam (Alex Pettyfer) va a cena dai suoi genitori ricchi e giudicanti. Il custode del rifugio per robot Brian (Tomasz Kot) cerca di trovare un posto per i suoi reparti, incluso il desideroso di compiacere Charlie (Rupert Everett), che teme di essere dismesso.

Inoltre: Ben (Patrick Schwarzenegger) e Anna (Kylie Bunbury) hanno una relazione apparentemente idilliaca, ma una specie di silhouette nera segue Anna, sfidando la sua idea di realtà. Claire (Alice Eve) si affida ossessivamente al suo dispositivo divino per regolare la sua vita e misura la sua autostima nel suo accumularsi peccati e buone azioni.

Poi l’adolescente Magda (Garance Marillier), accettando un ingaggio attraverso un servizio chiamato Second Skin, si intromette in una relazione d’affari che dimostra che a volte gli uomini vogliono solo le donne per il loro corpo. (Il film include una scena di tentato stupro non necessaria, ripresa dal punto di vista della donna che viene aggredita.)

Il finale del film Warning

“Warning” inizia e finisce con il suo scenario nello spazio. Si tratta del momento che lega gli altri personaggi insieme: l’astronauta condannato David ( Thomas Jane ) che fluttua nello spazio e pensa alla sua vita dopo che una strana scarica di elettricità lo fa volare fuori controllo.

Quella premessa che voleva essere in parte comunica è anche la conclusione del film.

Il filo narrativo e il finale del film Warning

Il filo narrativo principale che collega questi personaggi è che quasi tutti si interrogano sull’esistenza di Dio. L’esistenza di una questione religiosa in Warning non è un problema, ma la superficialità (e il presunto cristianesimo)..

Da un lato, Warning sembra dire che la tecnologia ha sostituito tutti i nostri valori e sistemi di credenze, quindi abbiamo dimenticato una componente fondamentale di ciò che è l’umanità.

Ad esempio Claire che non sa come pregare “manualmente” ci da proprio un segnale di questa perdità di conoscenze. Però il film non si impegna a trovare una risposta o un ulteriore chiave di lettura.

Alla fine un po’ com’è iniziato il finale di Warning ci vuole solo porre un messaggio di attenzione sul ruolo dell’intelligenza artificiale. Si tratta di un warning e forse nulla di più..

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Tutte le novità di marzo 2020 in uscita su Amazon Prime Video

Il film “Va bene così”: un’amara commedia in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Kin il film in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento