Netflix News

Il finale di La donna nella casa di fronte alla ragazza dalla finestra

Il finale di La donna nella casa di fronte alla ragazza dalla finestra

Il finale spiegato della prima stagione della serie La donna nella casa di fronte alla ragazza dalla finestra.

La prima stagione della serie “La donna nella casa di fronte alla ragazza dalla finestra”, dal titolo davvero lungo e stravagante, ci porta un mistero che via via si fa sempre più intringante. E il merito principale è dell’attrice protagonista Kristen Bell.

Nell’ultimo episodio arriviamo al grande colpo di scena in cui scopriamo chi ha ucciso Lisa, ovvero la donna nella casa dall’altra parte della strada rispetto alla ragazza alla finestra (alias Anna, interpretata da Kristen Bell).

Scoprire l’identità dell’assassino di Lisa è l’obiettivo principale di Anna durante tutta la serie. E i sospetti nel corso della prima stagione sono davvero tanti.

*Attenzione spoiler della prima stagione*

I sospettati dell’omicidio di Lisa nella serie La donna nella casa di fronte alla ragazza dalla finestra

Il fidanzato di Lisa, Neil, che si trasferisce dall’altra parte della strada ed è a casa quando Anna vede qualcuno tagliare la gola a Lisa attraverso la finestra.

Nota: la moglie di Neil è misteriosamente morta solo pochi mesi prima, quindi sembra un probabile candidato.

Il “socio in affari” di Lisa, Rex, che gestiva i truffatori con il suo pre-omicidio. Anna è sospettosa di lui solo per alcuni episodi prima che facciano sesso e il suo nome venga cancellato.

Anna stessa, principalmente a causa del fatto che viene rinvenuto uno strumento che usa per dipingere e che sembra sia l’arma del delitto.

Buell, l’onnipresente tuttofare che l’ex Douglas di Anna ha assunto anni fa per aggiustare una cassetta delle lettere e sta ancora aggiustando quella cassetta delle lettere, per non parlare che scopriamo che vive segretamente nella sua soffitta.

Ma la vera identità dell’assassino qual è? Il finale della prima stagione de La donna nella casa di fronte

In un sorprendente finale in cui Anna rischia la vita scopriamo che l’assassino è Emma, ​​la figlia di Neil.

Oltre a uccidere Lisa (e incastrare Anna per questo), Emma ha ucciso sua madre e uccide il povero Neil durante l’episodio finale.

Cerca anche di uccidere Anna e l’amico Buell. Ma perché Emma ha ucciso Lisa?

Perché Lisa non ha comprato nessuno dei biscotti di Emma. La motivazione è sconcertante come anche il motivo dell’uccisione del padre. Infatti il motivo è che il padre quando recita da ventriloquo “fa schifo”.

E infine la ragazzina spiega anche che lei ha ucciso sua madre perché ha deciso di avere un altro bambino senza prima chiedere il permesso a lei.

Come ha detto Emma, ​​”Le persone sottovalutano sempre i bambini. Sottovalutano ciò di cui sono capaci. Mi sorprendo persino. Voglio dire, non sapevo di essere capace di uccidere”.

Il finale de la serie La donna nella casa di fronte

I fan di questo genere non saranno troppo sorpresi da questa svolta assurda, ma Kristen Bell è rimasta scioccata. Ha dichiarato in un’intervista che “Non potrei mai nei miei sogni più sfrenati, e ho passato molti anni a interpretare un detective in televisione, ma sembra perfetto come finale. Penso che la cosa più scioccante sia stata la violenza del finale, dal mio punto di vista”.

Ovviamente questa non è la prima inquietante sorpresa a cui veniamo messi di fronte. Infatti, ancora all’inizio della serie scopriamo cosa è accaduto alla povera Elizabeth, la figlia di Anna. La figlia è infatti stata uccisa e mangiata da un serial killer cannibale di nome Massacre Mike.

Naturalmente, scoprire chi ha ucciso Lisa è solo una metà del finale della serie La donna nella casa di fronte (“The Woman in the House Across the Street From the Girl in the Window”).

Il cliffhanger finale della prima stagione

Dopo aver appreso chi è l’assassino, vediamo la vita di Anna ricominciare insieme a Douglas. La vediamo partire e prendere un volo, però la vediamo anche prendere della vodka e delle pillole.

Nel giro di poco ci troviamo tra le mani un nuovo mistero. Accanto a lei sull’aereo si siede una donna alla moda sull’aereo. La prossima cosa che vediamo è Anna svegliarsi da un pisolino con la vodka, si dirige in bagno e scopre il cadavere di Glenn.

Ma quando Anna avvisa l’assistente di volo, il corpo è improvvisamente scomparso. Tutto questo sembra un ottimo ingrediente per la stagione 2.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Michela Giraud: La verità, lo giuro! arriva oggi lo speciale stand-up su Netflix

playblog.it

Io, tu, lui e lei la recensione del Film di Netflix

playblog.it

Sicario – Day of the Soldado il film in streming su Netflix

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento