Apple AppStore

Il lancio di MacBook Pro M1X potrebbe essere imminente secondo quanto riferito dalle specifiche chiave trapelate

I modelli di MacBook Pro 2021 avranno il chip M1X e scomparirà il logo frontale

Si dice che il nuovo MacBook Pro M1X verrà lanciato alla fine di questo mese, presumibilmente durante un evento Apple di ottobre.

Secondo i rapporti, l’ultimo laptop Apple avrà un mini display LED da 14 pollici, un nuovo design con bordi più contenuti, una porta HDMI e uno slot per schede SD.

Il laptop sfoggerà anche il nuovo potente chip M1X, che è “un chip M1 più intenso e professionale”, secondo Mark Gurman di Bloomberg.

Secondo quanto riferito, un’immagine trapelata che mostra un’unità DVT (test di convalida del design) di questo presunto nuovo MacBook Pro 2021 offre ulteriori prove del fatto che monterà effettivamente il chip M1X, insieme ad altre funzionalità.

L’immagine in questione proviene dall’utente Twitter Majin Bu, che accredita un altro account Twitter, Ky Young, per avergli fornito le informazioni.

La perdita di MacBook Pro 2021 ha appena rivelato la potenza del chip M1X
Chip Apple M1X vs M2: cosa sappiamo finora e cosa significa per i nuovi MacBook
Inoltre: MacBook Pro 2021 “probabilmente” arriverà questo mese e M1X sembra potente.

Immagine

Il nuovo MacBook Pro con M1X avrà presumibilmente un SSD NVMe da 512 GB e 16 GB di RAM unificata.

Come osserva Wccftech, non è chiaro se questi componenti verranno forniti con la versione base del laptop.

Considerando come il chip M1X può gestire attività graficamente più intense, un SSD da 512 GB e 16 GB di RAM si abbinerebbero bene al chip.

Una precedente perdita di dati sul MacBook Pro 2021 dello sviluppatore iOS Dylandkt ha suggerito che il chip M1X è una versione migliorata dell’M1 e non il suo successore, rendendo il presunto M2 un chip completamente diverso.

“M1X è un’estensione dell’M1 che conterrà più canali Thunderbolt, core CPU, core GPU, supporto per più monitor esterni e un maggiore assorbimento di potenza”, afferma Dylandkt. Come abbiamo riportato in precedenza, il chip M2 presumibilmente arriverà con il MacBook Air previsto nella prima metà del 2022.

È meglio prendere qualsiasi voce con una sana dose di scetticismo. Ma date le prove crescenti, il MacBook Pro con alimentazione M1X sembra essere la cosa reale.

Se il laptop viene rivelato durante l’atteso evento Apple di fine ottobre, non passerà molto tempo prima che scopriremo cosa c’è veramente sotto il cofano.

Questa è una notizia entusiasmante se sei un utente Mac, ma è particolarmente emozionante per i giocatori. I titoli basati su SSD stanno diventando la nuova norma grazie sia a PlayStation 5 che a Xbox Series X. Il gioco sul nuovo MacBook Pro potrebbe essere un’opzione praticabile se il laptop è potente come affermano i rapporti.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Visible out on television su Apple Tv Plus: il rapporto tra tv e mondo LGBTQ

PAC-MAN GEO è ora disponibile in tutto il mondo su iOS e Android

La nuovissima Apple Avventura: un Apple Store tropicale

Lascia un commento