Il piano di salvataggio Japan Display è confermato per gli ordini di iPhone OLED

Un noto piano di salvataggio Japan Display è stato confermato dalla società, fornendo i finanziamenti necessari per passare alla produzione di OLED . L’azienda, che produce già schermi LCD per Apple, spera di fare lo stesso per gli iPhone OLED …

Reuters riferisce che il pacchetto finanziario totale potrebbe valere quasi un miliardo di dollari.

Japan Display ha dichiarato di puntare a un aumento di capitale totale di 110 miliardi di yen ($ 990 milioni). Fino a 80 miliardi di yen sarebbero dovuti all’emissione di azioni e obbligazioni a investitori esterni, un accordo che intendeva raggiungere questa settimana, ha detto […]

Il resto del finanziamento verrebbe attraverso le azioni privilegiate per rifinanziare il debito esistente detenuto dal suo maggiore azionista, l’INCJ Ltd sostenuta dallo stato, ha detto il Display giapponese nella sua dichiarazione.

Japan Display non ha nominato gli “investitori esterni”, ma due rapporti separati hanno suggerito che l’investimento è stato guidato dal Fondo per la via della seta sostenuto dalla Cina.

La società ha lottato a lungo finanziariamente. Nel 2015, Apple ha accettato di anticipare la maggior parte del denaro per un nuovo LCD prodotto specificamente per iPhone, un accordo che non ha dato i suoi frutti quando la domanda è diminuita e Apple ha iniziato la propria mossa per iPhone OLED.

Un anno dopo, il Japan Display ha ottenuto un salvataggio del governo di $ 636 milioni quando ha iniziato a vedere gli ordini del pannello LCD lenti sui propri clienti.

Il mese scorso è stato riferito per la prima volta che un nuovo gruppo di investimento stava fornendo un’iniezione di contante di $ 723 milioni nel business in cambio di una partecipazione di maggioranza nella società. Un rapporto successivo diceva che l’importo esatto non era stato ancora concordato, ma sarebbe compreso nell’intervallo $ 500-700M .

Il rapporto di oggi sembra suggerire circa $ 720 milioni dal gruppo di investimento, con ulteriori $ 270 milioni dal rifinanziamento del debito pubblico giapponese.

La conferma del piano di salvataggio di Japan Display ha visto aumentare le quote dell’azienda del 16%.

Apple punta sempre ad avere una filiera diversificata. Attualmente, Samsung è l’unica azienda in grado di soddisfare i requisiti di qualità e volume per i display di iPhone X / XS. Apple ha lavorato per portare LG a bordo come secondo fornitore, e il BOE cinese è stato anche lanciato per il business Apple, suggerendo che il produttore di iPhone potrebbe presto avere più opzioni. iPhone OLED.

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook

Leave A Reply

Navigate