Apple AppStore

Il processore M2 di Apple entra nella produzione di massa per i nuovi MacBook Pro

Il processore M2 di Apple entra nella produzione di massa per i nuovi MacBook Pro

Secondo quanto riferito, il secondo processore Apple Silicon M2 è entrato in produzione in serie e apparirà per la prima volta nei modelli MacBook Pro dalla seconda metà del 2021.

Un nuovo rapporto sulla catena di approvvigionamento conferma le precedenti affermazioni secondo cui Apple ha riprogrammato la nuova produzione di MacBook Pro nella seconda metà del 2021.

Secondo Nikkei Aisa, anche la fonte del rapporto precedente, il processore M2 di Apple è entrato in produzione in serie all’inizio di aprile.

Persone anonime hanno detto di avere familiarità con la questione, hanno detto alla pubblicazione che è possibile che questo significhi che le spedizioni potrebbero iniziare già a luglio.

Queste fonti hanno anche affermato che il nuovo processore dovrebbe essere utilizzato per primo nel MacBook Pro. Tuttavia, come ha fatto con il processore M1, Apple dovrebbe distribuirlo successivamente su una parte maggiore della sua gamma di prodotti.

Nel rapporto di oggi, Nikkei afferma che M2 continuerà a integrare CPU, GPU e Neural Engine sullo stesso chip. Tuttavia, non entra più in dettaglio sulle specifiche.

Si dice che Apple stia preparando nuovi modelli di MacBook Pro da 14 e 16 pollici, con CPU Apple in un nuovo design del telaio, con il ritorno di MagSafe, lettore di schede SD e porte HDMI. Gli schemi dei prodotti non ancora annunciati sono stati rilasciati nella recente fuga di ransomware REvil.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Visual Studio Code aggiornato con supporto ufficiale per Apple M1

playblog.it

Gli iPhone 2018 senza l’adattatore per cuffie Lightning

Trapelati gli Screenshot di iOS 14 e la nuova impostazione per lo sfondo

Lascia un commento