Prime Video

Immobili di lusso Sydney (Luxe Listings Sydney) su Amazon Prime Video

luxe listings sydney amazon prime video series

Immobili di lusso Sydney (Luxe Listings Sydney) la serie è disponibile in streaming su Amazon Prime Video con la prima stagione.

Nella serie esclusiva di Prime Video vedremo spiagge leggendarie e proprietà mozzafiato che rendono Sydney uno dei mercati immobiliari più spietati al mondo.

Per la prima volta, viene rivelata l’eccezionale giostra delle case multimilionarie, attraverso tre dei migliori agenti immobiliari d’Australia che non si fermano davanti a nulla pur di accontentare la propria esigente clientela destreggiandosi tra vite frenetiche e carriere impegnative.

La serie Luxe Listings Sydney

Proprietà fenomenali a Los Angeles e New York sono state a lungo presentate nei reality show statunitensi come Selling Sunset e Million Dollars Listings.

Ma ora è il turno di Sydney di brillare con Amazon Prime Video che lancia il proprio programma immobiliare prodotto localmente, Luxe Listings Sydney.

Al timone della serie ci sono gli agenti immobiliari di alto livello del paese, Gavin Rubinstein, D’Leanne Lewis e Simon Cohen, che danno agli spettatori uno sguardo più da vicino al mercato immobiliare multimilionario di Harbour City. I tre apriranno anche le porte alla loro vita personale particolarmente agiata.

Con un quarto di miliardo di dollari di proprietà immobiliari di Sydney in gioco durante la prima stagione, il mercato è sicuramente impegnativo.

Il trio porta gli spettatori nel mondo frenetico dell’acquisto e della vendita di immobili di fascia alta. E dato che Rubinstein, Cohen e Lewis sono desiderosi di fornire risultati per i loro clienti, spesso si scontrano. Ma lavoro a parte, in realtà sono tutti buoni amici.

Immobili di lusso Sydney (Luxe Listings Sydney) è su Amazon Prime Video

La serie Amazon Original Immobili di lusso arriva disponibile in streaming su Prime Video a partire dal 9 luglio 2021. La prima stagione si compone di 6 episodi da 40 minuti.

Guarda il trailer della serie in streaming su Prime Video


“Penso che ciò che rende veramente lo spettacolo sia la dinamica tra noi tre”, ha detto Rubinstein – fondatore e agente principale del Gruppo Rubinstein a Woollahra.

“C’è una specie di qualcuno per tutti. Abbiamo un livello di chimica tra noi tre. Ci divertiamo, abbiamo alcuni litigi, amiamo, odiamo e lo mettiamo nel mix con alcune delle migliori case non solo in Australia ma nel mondo”.

Tuttavia, Rubinstein, Cohen e Lewis ammettono tutti di avere avuto delle riserve quando hanno deciso di partecipare allo spettacolo.

Ognuno aveva le proprie preoccupazioni sull’essere in un reality in TV: l’obiettivo numero uno di Lewis era quello di “proteggere ferocemente” le sue figlie, mentre i suoi co-protagonisti avevano altre apprensioni.

“In qualsiasi reality show c’è sempre l’ansia o la paura di come verrai ritratto. La società di produzione ti ritrarrà come qualcosa che non sei solo per dare agli spettatori qualcosa di eccitante?” Cohen riflette.

“Abbiamo trascorso un certo numero di anni lavorando duramente per costruire il nostro marchio e la nostra reputazione – non volevamo che uno show televisivo lo rovinasse. Per me, questa è stata la più grande riserva che ho avuto – la mia carriera e la mia reputazione sono più importanti dell’essere in uno show televisivo. Ma penso che Amazon Prime Video abbia messo insieme qualcosa che tutti noi abbiamo lasciato alla visione, “Sai una cosa? Questo ci ritrae”.

Guarda subito la serie in streaming su Amazon Prime Video

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Golia stagione 4: l’ultimo atto del dramma legale di Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Il riepilogo della serie La fantastica Signora Maisel

Alessio PlayBlog.it

Bleach stagione 9 in streaming su Amazon Prime Video

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento