iPad 2018 un’ottima alternativa al modello Pro più costoso

iPad 2018 dando un’occhiata all’iPad della sesta generazione.Parlando solo dell’estetica, non sarai in grado di distinguere la nuova versione da quella del suo predecessore. Ha lo stesso schermo di dimensioni a 9,7 pollici e lo stesso peso, il prodotto presenta ancora un pulsante di home fisico piuttosto che optare per il pannello touch-enabled solido di iPhone 7 e 8.
Le differenze cruciali con il nuovo iPad sono tutte sotto il “cofano”.

Potenza extra, grazie a un nuovo chip A10 Fusion e supporto per Apple Pencil, la penna digitale dell’azienda che fino ad ora era limitata all’iPad Pro.
Questo apre un nuovo mercato per la matita, con Apple che sta andando pesantemente sui benefici educativi.

Sebbene il sesto iPad abbia lo stesso numero di pixel per pollice del Pro a 264ppi, le differenze principali sono il display True Tone di Pro, che reagisce alla luce ambientale e modifica il bilanciamento del bianco di conseguenza, la tecnologia ProMotion che l’ultimo iPad Pro utilizza per rendere le immagini più veloci e più fluide.

C’è un’altra differenza tra l’iPad Pro e il dispositivo 2018, ed è di nuovo lo schermo. Apple utilizza uno schermo non laminato nel nuovo iPad; le versioni Pro utilizzano uno schermo completamente laminato che è più sottile, elimina qualsiasi traferro e ha un rivestimento non riflettente su di esso.

Prestazione iPad 2018

L’impatto più evidente dello schermo non laminato è quando si utilizza la matita. C’è poca differenza nelle prestazioni, ma tocca lo schermo e c’è una molto leggera differenza nel suono è un po ‘più forte, vedrai un piccolo disturbo visivo nel punto di impatto. Ma a parte questo, il Pencil funziona anche praticamente in qualsiasi circostanza.

Se il supporto Pencil è il motivo per cui stai acquistando il nuovo iPad, le sue prestazioni non sono qualcosa di cui preoccuparsi. Aggiungete che la compatibilità aggiornata con app come Pages e Matita potrebbe diventare uno strumento importante per più utenti.
La mancanza di un rivestimento antiriflesso ti consente di vedere il tuo viso un po ‘più spesso di quanto desideri, in particolare quando diventa più scuro. Ma questi sono i compromessi del prezzo più basso.

L’aggiornamento al chip A10 Fusion è un po’ una via di mezzo. È più potente rispetto all’iP dello scorso anno ma non allo stesso livello del Pro.
Nonostante la potenza extra, Apple dice che la durata della batteria è la stessa a circa 10 ore, e finora, tale affermazione sembra essere confermata dall’esperienza di alcuni giorni con il tablet.
A chi è rivolto esattamente questo iPad? A parte l’ovvio mercato dell’istruzione, è rivolto a quasi tutti coloro che hanno bisogno – o meglio, vogliono – un tablet. L’iPad nella sua forma da 9.7 pollici è un prodotto collaudato e Apple lo ha solo migliorato con gli ultimi aggiornamenti.
Gli utenti di iPad Pro avrebbero difficoltà a tornare a questo design e perdere gli extra come lo spazio di uno schermo maggiore e gli altoparlanti quad.

Quindi se iPad Pro è troppo costoso per il tuo budget, l’iPad di sesta generazione sarà sicuramente un’alternativa valida

Play Blog

Con Play Blog rimani sempre aggiornato con News di Tecnologia, Apple, Android, Games. Troverai anche le ultime Serie TV, Film e Anime in uscita su Netflix.

PlayBlog.it

Apple   –   Android   –   Tecnologia   –   Game   –   Netflix

PlayBlog seguici su Facebook

Appassionati di tecnologia come voi! Con la voglia di portarvi notizie sempre aggiornate su tutte le novità e anticipazioni.
Con PlayBlog.it sarà un piacere saltare da una notizia all’altra.

Leave A Reply

Navigate