iPad 9.7 bocciato dal teardown di iFixit

“La scuola è un luogo brutale per l’elettronica – gli iPad hanno bisogno di essere longevi e di essere riparati a basso costo per via dei budget per l’istruzione”, ha detto iFixit in una e-mail martedì.

Avendo inaugurato il nuovo iPad 9.7 (2018), i maghi della riparazione hanno scoperto che il nuovo iPad (un tablet da 7,7 pollici della sesta generazione di Apple) condivide molti degli interni del modello di quinta generazione dello scorso anno, completo con lo stesso 32.9 Batteria Wh.

Le uniche eccezioni includono un processore A10 Fusion più veloce e chip Broadcom per il supporto Apple Pencil.

Inoltre, “A differenza degli stick stick di comando che fissano la batteria nel Pro da 12,9 pollici, qui un grande quantitativo di colle e adesivi trasforma una semplice sostituzione della batteria in una riparazione avanzata”, hanno affermato.

 

Viene, invece, premiata la scelta di mantenere separato il digitalizzatore e lo schermo LCD, pratica che consente di sostituire il pannello frontale senza dover anche cambiare lo schermo.

Gli esperti di riparazione hanno quindi classificato l’ultimo iPad di Apple a 2 su 10 sulla scala di riparabilità.

“Si può fare un tablet riparabile, perché altri hanno dimostrato che è possibile.” Confrontando la riparabilità del nuovo iPad con i dispositivi didattici concorrenti.

iFixit ha evidenziato per il tablet Elite x2 1012 G1 di Hewlet-Packard, una perfetta riparabilità punteggio di 10 su 10.

https://www.youtube.com/watch?v=1Qqtn1G6jhI

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

Leave A Reply

Navigate