Apple iPhone

iPhone 14 Pro: rumors e tutto ciò che sappiamo finora

iPhone 14 Pro: rumors e tutto ciò che sappiamo finora

L’iPhone 14 Pro di Apple è destinato a essere il telefono che potrebbe dare una scossa alla gamma di iPhone introducendo potenzialmente un design notevolmente diverso dall’iPhone 13 Pro. Finora i rumor hanno lasciato intendere di tutto, dalla morte del notch al ritorno del Touch ID.

Di fronte alla forte concorrenza di Samsung Galaxy S22 Ultra e Google Pixel 6 Pro, sembra che Apple non potrà attendere ancora e dovrà portare il suo iPhone 14 Pro. Per fortuna, stando alle fughe di notizie e alle voci finora, il prossimo modello Pro di Apple potrebbe fare proprio questo.

Naturalmente, Apple è estremamente riservata su qualsiasi informazione riguardante i suoi prossimi iPhone, specialmente quando si tratta di date di rilascio e prezzo. Ma in base ai lanci precedenti, diremmo che è una scommessa sicura aspettarsi che la gamma iPhone 14 debutterà a settembre.

Design dell’iPhone 14 Pro 

Le solide voci sul design dell’iPhone 14 Pro rimangono piuttosto scarse. Ma l’informatore Jon Prosser ha mostrato una suite di rendering presumibilmente basati su informazioni trapelate, che hanno rivelato alcuni grandi cambiamenti per il nuovo device in arrivo.

I bordi piatti visti dalla gamma iPhone 13 vengono mantenuti, ma il modulo della fotocamera è inclinato, con un trio di fotocamere integrate nella parte posteriore del telefono, proprio come abbiamo visto con il Galaxy S22 Ultra.

I rendering mostrano i pulsanti del volume. E si parla di una costruzione in titanio, che teoricamente renderebbe l’iPhone 14 Pro più forte e potenzialmente più leggero del suo predecessore.

Parlando di costruzione, ci aspettiamo ancora che iPhone 14 Pro e il resto della gamma iPhone 14 abbiano porte di ricarica, nonostante le voci su un design senza porte.

Apple è rimasta fedele alla porta Lightning per la gamma iPhone 13, piuttosto che adottare la connettività USB-C, quindi non pensiamo che l’azienda sia pronta a rinunciarci del tutto.

Tuttavia, ci sono voci che suggeriscono che Apple passerà finalmente alla porta USB-C con l’iPhone 14 , il che avrebbe senso poiché molti dei suoi dispositivi hanno già la connettività USB-C.

Display iPhone 14 Pro

Uno dei più grandi aggiornamenti dell’iPhone 13 Pro consegnato è stato un display con frequenza di aggiornamento dinamica di 120 Hz. Grazie all’uso di un pannello LTPO, lo schermo poteva passare da 120 Hz a un minimo di 10 Hz quando era necessaria una frequenza di aggiornamento rapida, e quindi ciò ha contribuito a risparmiare sulla durata della batteria.

Secondo le voci finora, rimarrà con un display da 6,1 pollici e l’iPhone 14 Pro Max rimarrà con il display da 6,7 ​​pollici uguale al suo predecessore. Come accennato in precedenza, la rimozione della tacca potrebbe essere l’aggiornamento più significativo in questo caso, poiché apporterebbe un cambiamento importante rispetto al design dello schermo dell’iPhone in circa cinque anni.

Non ci sono voci solide sulle specifiche dell’iPhone 14 Pro, ma non sarebbe difficile prevedere che un nuovo modello abbia un chip migliorato, come nel caso di ogni nuovo iPhone.

Dopo l’ A15 Bionic, ci aspetteremmo di vedere un chip A16 Bionic, con prestazioni migliorate su tutta la linea. Si prevede che quel chip si sposterà dal nodo di processo da 5 nanometri a un nodo a 4 nm. Potrebbe anche essere una possibilità un modem 5G fabbricato da Apple.

In base alle informazioni, possiamo aspettarci 8 GB di RAM, oltre a uno spazio di archiviazione che arriva fino a 1 TB. In sostanza, è molto probabile che l’iPhone 14 Pro offra un netto aumento delle prestazioni di processore, grafica e elaborazione neurale rispetto all’A15 Bionic.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Apple presenta nuovi strumenti e tecnologie di sviluppo per creare app ancora migliori

Leonardo Playblog.it

Le app imperdibili da installare sul tuo nuovo Mac

Come potrebbe essere il nuovo iPhone pieghevole di Apple [Video]

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento