Apple

Jennifer Aniston: Alex troverà l’amore nella terza stagione di “The Morning Show”?

jennifer aniston alex the morning show

Alex interpretata da Jennifer Aniston è la protagonista della serie The Morning Show. In un’intervista Jennifer Aniston ha condiviso alcuni pensieri sul personaggio e su che cosa si aspetta dalla terza stagione in arrivo.

Nella terza stagione di “The Morning Show” di Apple TV+, potrebbe essere arrivato il momento per un po’ d’amore nella vita di Alex. Almeno questo è quello che spera Jennifer Aniston.

“Penso che sia ora di vedere Alex trovare un po’ d’amore e un po’ di passione”, ha detto in esclusiva Aniston in un’intervista.

Quando il finale della seconda stagione di The Morning Show è stato mandato “in onda”, abbiamo visto una trasmissione con le parole d’addio di Alex per “rimanere al sicuro e rimanere sani di mente”, i fan sono rimasti con molte domande e ne volevano decisamente di più.

Durante il finale, il personaggio di Jennifer Aniston, Alex Levy, ha attraversato molto! È risultata positiva al Covid mentre piangeva per la morte del suo co-conduttore e amante Mitch Kessler, interpretato da Steve Carell, e stava per essere cancellata quando la loro relazione è stata smascherata.

Come sappiamo, nello show Alex era sposata con Jason Craig (Jack Davenport) e insieme hanno una figlia, Lizzy. I due sono stati separati per un po’ di tempo, tuttavia, per mantenere l’apparenza continuano a partecipare a eventi pubblici insieme, ma Jason alla fine chiede il divorzio.

La loro figlia, Lizzy, incolpa la carriera di Alex per aver rotto il matrimonio. Ora, con la morte di Mitch, si trova in una posizione ancora più vulnerabile.

Jennifer Aniston da il suo punto di vista su Alex per la terza stagione

“Potrebbe abbassare i controlli ed entrare nella vulnerabilità di aprire il suo cuore, cosa che non credo abbia mai fatto davvero.” L’attrice vorrebbe anche vedere Alex accogliere più amici nella sua vita.

“Ha bisogno di una brava ragazza! Chip è Chip, ma andiamo”, ride Aniston. “Abbiamo bisogno che esca e passi una serata tra ragazze – e non bene. Voglio vederla andare al supermercato e fare il giro del mondo e uscire un po’ dalla sua torre d’avorio”.

Anche se non parla dei piani esatti per la prossima stagione, Aniston aggiunge che sarebbe interessante immergersi nel background di Alex ed “esplorare un po’ da dove viene”.

“Come sono quei genitori? Cosa hanno fatto? Com’era la sua vita 20 anni fa?” lei chiede. “Come fa una persona a diventare questa persona motivata che vuole essere rilevante a tutti i costi? Mi piacerebbe vedere un po’ di storia”.

Con il movimento #MeToo al centro della prima stagione di “The Morning Show” e il COVID-19 un grande tema nella seconda stagione, anche la terza stagione in arrivo avrà un grande focus, ma Aniston lo tiene riservato.

“Non posso dire molto. È una grande opportunità per essere in grado di far luce su aree che sono molto frustranti e hanno paura di dove stiamo andando come società”, anticipa. “Cerchiamo di far luce su di esso e di commentarlo un po’. È un pozzo profondo a questo punto”.

La terza stagione di The Morning Show è in arrivo

Insieme ad Aniston nei panni di Alex, la serie presenta Reese Witherspoon nei panni di Bradley Jackson, Billy Crudup nei panni di Cory Ellison, Mark Duplass nei panni di Chip Black e Oona Roche nei panni di Lizzy Craig, tra gli altri. Prendendo il posto di Kerry Ehrin, Charlotte Stoudt sarà la showrunner della terza stagione.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Lente anamorfica Sandmarc per iPhone 12

Leonardo Playblog.it

iPad Pro per la prima volta Apple aggiunge il trackpad

Tiny World: la docu serie sugli animali più piccoli del pianeta è su Apple Tv+

Lascia un commento