La nuova modalità dark di Slack mobile è disponibile per gli utenti beta

Nessuno ama fissare uno schermo bianco brillante tutto il giorno, motivo per cui le versioni scure di app popolari sono utili per le persone i cui occhi hanno bisogno di una pausa arriva la modalità dark di Slack. Lo strumento di comunicazione sul posto di lavoro Slack è finalmente entrato a far parte delle app che offrono una modalità dark, ma c’è un problema.

La modalità Scura per gli utenti iOS e Android Slack è disponibile solo in versione beta per il momento attuale. Se non si è già nella versione Slack beta, non è difficile registrarsi, ma non si sa quando verrà approvata la disponibilità del tester.

https://twitter.com/zacbowden/status/1104488904000983041/photo/1?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1104488904000983041&ref_url=https%3A%2F%2Fmashable.com%2Farticle%2Fslack-dark-mode-mobile-ios-android%2F

Per iscriverti alla beta, apri l’app Slack e tocca i tre punti verticali nell’angolo destro dello schermo. Quando viene visualizzato il tuo profilo, accedi alla parte inferiore della barra laterale e seleziona “Impostazioni”.

Una volta in Impostazioni, l’opzione “Partecipa alla Beta” è in fondo alla pagina. Inserendo il tuo nome e l’e-mail associata al tuo account Slack ti inserirai nell’elenco per partecipare alla beta. Dopo di ciò, è un gioco in attesa per l’approvazione.

Una volta approvato (o se lo sei già), attiva la modalità scura accedendo nuovamente a Impostazioni e attivando la modalità su quella pagina. La nuova opzione dovrebbe apparire sotto Advanced, nella colonna che inizia con Accessibility.

Le schermate su Twitter mostrano la modalità oscura di Slack sui dispositivi iOS, ed è … beh, sembra davvero buio. Abbastanza buio davvero.

Seguici su Facebook

Logo PlayBlog.it

AppleAndroidTecnologiaGameNetflix

Lascia un commento

Navigate