Netflix News

La serie francese I rapinatori ritorna con una seconda stagione

i rapinatori seconda stagione netflix

La serie francese I rapinatori creata da Hamid Hlioua e Julien Leclercq ritorna con una seconda stagione in streaming sempre su Netflix.

La serie è in realtà l’adattamento del film omonimo uscito nel 2015 e diretto anche da Julien Leclercq. La prima stagione ha debuttato su Netflix il 24 settembre 2021, dal titolo Braqueurs, “I rapinatori”. La serie racconta la storia di Shaïnez e Liana due giovani donne in una relazione che un giorno trasformeranno la loro vita in un crimine.

La storia si svolge in Belgio, Liana (interpretata da Tracy Gotoas) e Shaïnez (Sofia Lesaffre) che cercano soldi decidono di rapinare un ospite d’albergo fingendosi escort. Contro ogni aspettativa, il bottino non è denaro contante ma otto chili di cocaina.

Furioso, Saber, il figlio di un barone della droga a cui era dovuta la consegna, rapirà Shaïnez. Appare Medhi (interpretato da Sami Bouajila che era già l’headliner del film del 2015), lo zio di Shaïnez che poi farà squadra con Liana, la ragazza di sua nipote che è pronta a tutto per salvarla.

Medhi, un gangster discreto noto per la sua intelligenza, la sua meticolosità e la sua squadra d’ assalto verrà poi ricattato da Saber: rapina un deposito di droga in cambio di Shaïnez . Medhi e Liana si imbarcano quindi nell’avventura e poi iniziano inseguimenti, combattimenti armati, acrobazie mozzafiato e un grande spettacolo.

Una prima stagione promettente: abbastanza per una seconda stagione della serie I rapinatori?

Questa prima stagione, composta da sei episodi di circa cinquanta minuti ciascuno ha ritenuto un buon successo. Il thriller francese è stata molto efficace e ci porta direttamente negli angoli oscuri del Belgio. Da un lato è stata mozzafiato che è riuscita a unire la violenza e la sensibilità della storia che racconta.

Questo successo ha garantito il rinnovo per una seconda stagione della serie I rapinatori.

La serie era diventata l’undicesima serie più vista al mondo su Netflix in 24 ore, al debutto. Questo garantisce anche che ci sarà una continuazione rispetto a quel finale cliffhanger che ci ha lasciato con la storia sospesa.

Da parte sua Julien Leclercq non ha nascosto il suo entusiasmo per un’imminente collaborazione con Netflix per una stagione 2. Ha inoltre confidato

“Mi sono sentito sulla stessa linea con Netflix quando si è trattato di riferimenti, ritmo, casting, luci, tutto. Quello che mi piace di Netflix è che è immediato. Mi si addice con il mio ritmo di lavoro, io che sono un gran lavoratore.”

La seconda stagione dovrebbe arrivare indicativamente verso fine 2022.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Netflix aumenta i prezzi: la stangata per gli abbonati arriva a Natale 2021

Alessio PlayBlog.it

Il padre dell’anno un’imperdibile commedia su Netflix

La lettera di Hopper a Eleven – Stranger Things 3 – cosa aspettarci?

Lascia un commento