La soluzione temporanea di OnePlus per il problema del tocco fantasma

Alcuni modelli OnePlus 7 Pro apparentemente presentano problemi hardware, come prese touchscreen fantasma a cui le app sembrano rispondere. Alcuni utenti hanno notato con le prime unità che lo schermo mostra input casuali.

Ecco la soluzione temporanea di OnePlus per il problema del tocco fantasma.

OnePlus 7 prese touchscreen fantasma a cui le app sembrano rispondere.

E’ stato confermato un elenco di bug su OnePlus 7 Pro noti nell’ultima versione del software. L’elenco include Waze interrotto quando si utilizza Android Auto, qualità scadente con la funzione di fotocamera NightScape e applicazioni bloccate casualmente.

OnePlus non solo riconosce il problema “ghost touch” che sta affliggendo alcuni possessori di OnePlus 7 Pro, ma offre anche una soluzione temporanea.

Spegnere NFC può aiutare a risolvere questo problema.

Sembra infatti che il bug abbia qualcosa a che fare con il sensore NFC, non a caso uno dei modi consigliati da subito per constatare la presenza del problema era scaricare ed avviare CPU-Z, app che testa anche il funzionamento dell’NFC. Ecco dunque che in attesa del fix definitivo, la soluzione temporanea sarebbe proprio quella di spegnere l’NFC.

La compagnia ha confermato che sta lavorando al problema del ghost touch su OnePlus 7 Pro e sta considerando l’aggiunta del supporto Always on Display per il nuovo dispositivo.

Inoltre, non è chiaro se lte funzionalità come il Always on Display e le correzioni per il problema del ghost touch vengano prima tramite un download OTA completo o una Open Beta di Oxygen OS per OnePlus 7 Pro.

Potrebbe interessarti anche:

OnePlus 7 Pro riscontrati problemi con il touchscreen

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook


Leave A Reply

Navigate