Tecnologia

La tecnologia Phygital AI-based di Userbot per una Customer Experience più empatica

La tecnologia Phygital AI-based di Userbot per una Customer Experience più empatica

Al Netcomm FORUM 2022, Userbot con gli Umani Digitali racconta alle aziende come utilizzare l’intelligenza artificiale per ottimizzare l’interazione con gli utenti e assisterli lungo tutta la Customer Journey

L’adozione dell’Intelligenza Artificiale è sempre più diffusa; secondo l’ultima survey condotta dall’Osservatorio Artificial Intelligence del Politecnico di Milano[1], in Italia il mercato ha un valore di 380 milioni di euro, con una crescita del 27% rispetto al 2020. Gran parte degli investimenti sono indirizzati a progetti di Natural Language Processing e sempre più aziende si avvicinano a queste tecnologie che possono giocare un ruolo centrale nella Digital Transformation del Paese per imprese, PA e per la società nel suo complesso.

Infatti, in Italia il 56% delle aziende ha avviato progetti di implementazione dell’AI all’interno di processi di business e una soluzione su quattro riguarda le chatbot, cioè dei programmi a risposta automatica che simulano conversazioni reali usati per offrire servizi veloci. Inoltre, nel settore retail vince chi riesce a mantenere un approccio multichannel alla vendita. Nonostante l’aumento degli acquisti su e-commerce, infatti, in Italia è in realtà poco più della metà (54%) degli utenti di Internet continua a comprare online.  La tecnologia Phygital degli Umani Digitali realizzata da Userbot, pioniere nel campo dell’Intelligenza Artificiale, permette di creare nuovi modelli di interazione; in particolare è in grado di ottimizzare la Customer Experience e soddisfare le numerose e crescenti esigenze dei consumatori, che richiedono servizi più personalizzati, rapidi ed empatici.

Gli Umani Digitali sono virtual shopper assistant che garantiscono agli utenti un’esperienza omnicanale al fine di guidare il consumatore lungo tutte le fasi di contatto con i brand. L’interazione avviene tramite una chat AI-powered, in cui è possibile ottenere assistenza o informazioni o ancora essere guidati negli acquisti; tutto in modo semplice come conversando con un operatore. L’utilizzo della tecnologia di Natural Language Processing e Deep Learning, permette agli Umani Digitali di comprendere le conversazioni con gli utenti, tramite apprendimento automatico per ottimizzare l’esperienza di Customer Experience. E grazie agli strumenti di Data Analytics e Reporting è possibile analizzare gli insight provenienti dalle conversazioni con gli utenti.

Si tratta di avatar fotorealistici, che usano un tono di voce umano e il linguaggio del corpo per rispondere alle conversazioni con gli utenti sia online che offline. questo è il valore differenziante rispetto al mercato degli assistenti virtuali. La tecnologia di Userbot offre, inoltre, un’interfaccia di facile utilizzo che non richiede competenze informatiche nella gestione degli Umani Digitali. Gli assistenti virtuali dalle sembianze umane accompagnano i clienti sul sito, ma possono essere posizionati anche fisicamente negli store tramite totem multimediali che uniscono AI e Digital Signane, garantendo un’interazione facile, veloce e naturale in grado di replicare un incontro umano per mettere a proprio agio i clienti.

I totem realizzati da Userbot consentono l’integrazione tra marketplace digitali e store fisici, per garantire una Customer Journey qualitativamente superiore e ridurre il più possibile la distanza tra uomo e macchina. Questi avatar fotorealistici vengono ricreati sulla base di video di persone reali, l’intelligenza artificiale poi sintetizza la forma del viso per ricrearne una versione digitale in grado di esprimersi esattamente come la controparte umana.

“L’utente può interagire a 360° con i nostri Umani Digitali, nelle chat, nei centri commerciali, negli aeroporti ed è accompagnato lungo tutta la Customer Journey. La tecnologia di Umani Digitali e dei Phygital Totem si adatta a qualsiasi settore, e in particolare nel retail possono garantire una Customer Experience omnicanale sempre più richiesta dal cliente finale, grazie ad un servizio personalizzato, semplice e immersivo in grado di guidare gli utenti lungo tutte le fasi, dall’acquisto alla post-vendita. Questa soluzione permette di unire soluzioni digitali a spazi fisici; dei veri personal shopper assistant per una User Experience completa e performante” commenta Gionata Fiorentini, COO di Userbot.

Gli avatar garantiscono una shopping experience personalizzata per guidare i consumatori all’acquisto e in tutte le fasi successive. Gli Umani Digitali sono presenti su tutte le piattaforme di social-commerce e si integrano con i maggiori tool di CRM, come Salesforce, SAP, tramite Zapier.

La tecnologia di Userbot sarà presente al Netcomm FORUM 2022, l’evento di riferimento in Italia per approfondire temi dell’e-commerce, del digital retail e della business innovation stimolata dallo scenario digitale in continua evoluzione. In occasione dell’incontro sarà possibile interagire con l’AI e gli Umani Digitali per testarne il funzionamento e la tecnologia presso lo stand ST16 nell’area Startup e partecipare al workshop intitolato “Come aumentare le vendite del tuo ecommerce con gli Umani Digitali o come migliorare il servizio clienti del tuo ecommerce con gli umani digitali” che si terrà il 4 maggio alle ore 16.30.

About Userbot

Userbot è una startup milanese, fondata nel 2017 da Antonio Giarrusso. Userbot è una piattaforma di Intelligenza Artificiale Conversazionale che automatizza le conversazioni tra utenti e aziende tramite chat, chiamate vocali e Umani Digitali – Assistenti Virtuali dalle sembianze umane – in grado di rispondere alle richieste in tempo reale. Il prodotto si basa su una tecnologia di AI proprietaria e brevettata – basata su NLP e Deep Learning tramite reti neurali artificiali, per sostenere conversazioni in linguaggio naturale. La gestione del software è semplice e intuitiva; grazie alla dashboard completamente no code pensata per consentire alle aziende di creare flussi di conversazione personalizzati e addestrare l’AI. É una soluzione omnichannel in grado di intervenire su tutti i canali digitali di un’azienda, disponibile h24, multilingua e scalabile, per una Customer Experience coinvolgente ed evoluta.

I prodotti di Userbot sono disponibili con una licenza annuale Enterprise verso un target B2B, PMI e Corporate (alcuni settori di riferimento: PA, Energy, Utilities, Healthcare, E-commerce).

https://userbot.ai/it/


[1] https://www.osservatori.net/it/prodotti/formato/grafici/adozione-intelligenza-artificiale-grandi-imprese-pmi-italia-2021-grafico

POST CORRELATI

Ecco i nuovi laptop con Nvidia serie GTX 16

Nvidia collabora con Intel per creare nuovi chip a 3 nm

Leonardo Playblog.it

Una scimmia con impianti Neuralink può giocare a Pong con la sua mente

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento