L’Assistente Google ti avviserà quando il tuo volo verrà posticipato

Google sta pianificando di implementare una nuova funzione per l’Assistente Google che darà agli utenti la possibilità di ricevere una notifica nell’eventualità che il loro volo arrivi in ritardato.

L'Assistente Google ti avviserà quando il tuo volo verrà posticipato
Come verificare lo stato del volo in tempo reale e pianificare una vacanza con l'aiuto di Google Assistant

La società condivide già queste previsioni tramite Google Voli, ma presto gli utenti dell’Assistente potranno chiedere “Ehi Google, il mio volo è in orario“?
Per ora, puoi cercare informazioni su Assistente Google utilizzando comandi come “Ehi Google, quali sono i posti migliori da visitare a Bengaluru?” O “Ehi Google, quali sono alcuni buoni ristoranti cinesi nelle vicinanze?”
Come nella maggior parte dei casi, una semplice query di ricerca su Google potrebbe essere sufficiente per conoscere l’arrivo previsto, la partenza programmata, il numero di gate del tuo volo ecc. Ma ti sei mai chiesto come fa Google a sfornare tutti questi dettagli così velocemente e con tale precisione? Bene, la risposta è Artificial Intelligence o AI, per dirla semplicemente. Google utilizza l’intelligenza artificiale per prevedere il ritardo del volo utilizzando gli orari di arrivo e di partenza dello stesso volo in passato

Utilizzando i dati sullo stato dei voli combinati con Machine Learning (ML), l’ Assistente Google ti dirà presto via telefono se il tuo volo verrà ritardato anche prima che la compagnia aerea lo annunci.

La società condivide già queste previsioni tramite Google Voli, ma presto gli utenti dell’Assistente potranno chiedere “Ehi Google, il mio volo è in orario“?
Per ora, puoi cercare informazioni su Assistente Google utilizzando comandi come “Ehi Google, quali sono i posti migliori da visitare a Bengaluru?” O “Ehi Google, quali sono alcuni buoni ristoranti cinesi nelle vicinanze?”
Come nella maggior parte dei casi, una semplice query di ricerca su Google potrebbe essere sufficiente per conoscere l’arrivo previsto, la partenza programmata, il numero di gate del tuo volo ecc.

Ma ti sei mai chiesto come fa Google a sfornare tutti questi dettagli così velocemente e con tale precisione? La risposta è Artificial Intelligence o AI, per dirla semplicemente. Google utilizza l’intelligenza artificiale per prevedere il ritardo del volo utilizzando gli orari di arrivo e di partenza dello stesso volo in passato
Utilizzando i dati sullo stato dei voli combinati con Machine Learning (ML), l’ Assistente Google ti dirà presto via telefono se il tuo volo verrà ritardato anche prima che la compagnia aerea lo annunci.

Google utilizza una combinazione di apprendimento automatico e dati sullo stato dei voli storici per effettuare la sua previsione, che afferma di poter fornire con un tasso di affidabilità dell’85%. Avrai il motivo del ritardo e l’orario di partenza effettivo.
Altri servizi invieranno notifiche di ritardi di volo effettivi, ma non previsioni. Apple, ad esempio, invierà una notifica push se hai una carta d’imbarco digitale nel tuo Wallet. La maggior parte dei vettori aerei li invia anche tramite le proprie app o tramite e-mail, messaggio di testo o telefono.

La differenza tra l’approccio di Google e gli altri è che Google prevede questi ritardi prima che le compagnie aeree li annunciano, cosa che potresti potenzialmente fare da soli se usi siti come FlightAware per cercare eventuali ostacoli nell’ora di arrivo del tuo aereo. Questo semplifica questo processo.

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

Leave A Reply

Navigate