Tecnologia

LG chiude la divisione dei pannelli solari per l’aumento dei costi dei materiali e dei vincoli di fornitura

LG affronta l'aumento dei costi dei materiali e dei vincoli di fornitura dei pannelli solari

LG Electronics ha annunciato che uscirà dal settore dei pannelli solari a causa dell’aumento dei costi dei materiali, dei vincoli della catena di approvvigionamento e dell’intensificarsi della concorrenza sui prezzi.

“La decisione arriva quando le incertezze nel business globale dei pannelli solari continuano ad aumentare a causa di una varietà di fattori che contribuiscono, tra cui l’intensificazione della concorrenza sui prezzi e l’aumento del costo delle materie prime”.

HA AFFERMATO LG.

Il business dei pannelli aziendali solari di LG si unisce al business degli smartphone dell’azienda nel cimitero, con quest’ultimo business bloccato lo scorso aprile in quanto non poteva competere con altri marchi di smartphone sul mercato. Prima della chiusura del negozio di smartphone, aveva registrato 23 trimestri consecutivi di perdita.

La decisione è stata approvata dal consiglio di amministrazione lunedì sera, ha affermato LG.

La produzione di pannelli solari di LG inizierà a diminuire il prossimo mese, ha affermato la società, con la chiusura ufficiale dell’attività alla fine di giugno.

Rivolgendosi ai clienti esistenti, la società ha affermato che continuerà a fornire supporto per pannelli solari ai clienti statunitensi per “anni a venire”. La società non ha rivelato quanti anni di supporto sarebbero stati forniti.

La decisione di chiudere l’attività di pannelli solari vedrà 160 dipendenti e 60 lavoratori a contratto
con sede a Huntsville, in Alabama, essere licenziati o trasferiti nelle altre unità produttive di LG.

In Corea del Sud, circa 900 dipendenti saranno riposizionati in altre business unit e attività.

La storia dell’aumento dei costi dei materiali e dei vincoli della catena di approvvigionamento che incidono negativamente sulle operazioni di LG va oltre la sua attività di pannelli solari, poiché l’utile operativo totale dell’azienda durante il quarto trimestre è crollato del 21% su base annua a causa di questi fattori.

Nell’annunciare il crollo del quarto trimestre, LG ha affermato che all’epoca si aspettava che questi problemi persistessero nel 2022.

“Le difficoltà possono persistere poiché permangono incertezze con la diffusione della variante COVID-19,
i continui problemi della catena di approvvigionamento e l’aumento del prezzo delle materie prime
e delle spese logistiche”.

HA AFFERMATO LG.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Grandi aggiornamenti su Discord che ora ti consente di inviare fino a 10 file alla volta

Leonardo Playblog.it

Amazon chiude Spark il social network dello shopping

Prima degustazione enogastronomica virtuale, grazie al Cloud Computing di Microsoft

Lascia un commento