L’ingiustizia del sistema giudiziario in Free Meek serie su Prime Video

Free Meek arriva su Amazon Prime Video venerdì 9 agosto. La serie Amazon Original Prime Video racconta di quanto è imparziale il sistema giudiziario negli Stati Uniti.

La serie Free Meek di Prime Video è del produttore esecutivo Jay-Z e presenta la storia dell’arresto del rapper di Philadelphia Meek Mill nel 2017 per violazioni della libertà vigilata.

Un’indagine sul suo caso originale esplora le accuse di corruzione della polizia mentre Meek diventa il volto di un potente movimento di riforma della giustizia.

Il trailer della prima stagione di Free Meek

La prima stagione di questa nuova serie arriva su Prime Video per raccontare dell’imparzialità del sistema.

La serie è divisa in sei parti e racconta l’intera vicenda di Rihmeek Williams, meglio conosciuto come Meek Mills.

Free Meek racconta la sua storia non tanto per il motivo iniziale per cui è finito in prigione, ma quanto per quello che è avvenuto in seguito con l’arresto durante la libertà vigilata per droga e della battaglia legale che è nata. I

Infatti, dopo aver avuto una pena detentiva di due anni in prigione la pena è aumentata di altri otto, portando ad un decennio i tumulti e il tempo aggiuntivo dietro le sbarre.

La docu serie non rappresenta solo il desiderio di liberare un uomo, ma è un focus sulla riforma dell’intero sistema di giustizia penale. Certo, non c’è sicuramente imparzialità. Free Meek racconta senz’altro la storia dalla parte di Meek, anche perchè il nuovo processo non è ancora finito.

Questa non sarà una serie facile da guardare. Ti arrabbierai in certi momenti, sia per il pregiudizio razziale che per il sistema giudiziario in generale. Tuttavia, vale sicuramente la pena guardare.

La serie è un documentario di una stagione disponibile su Prime Video dal 9 agosto. La serie sar

Guarda subito Free Meek su Amazon Prime Video

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix

Seguici su Facebook


Navigate