Apple iPhone

L’iPhone dovrebbe guidare le vendite, ma l’App Store deve affrontare un rischio normativo

L'iPhone dovrebbe guidare le vendite, ma l'App Store deve affrontare un rischio normativo

Si prevede che le forti vendite di iPhone 5G e servizi come App Store e Apple Music stimoleranno la crescita di Apple Inc, ma alcuni investitori ascolteranno la strategia dell’azienda per scongiurare l’antitrust. 

L’azienda dei servizi deve affrontare cause legali, controllo normativo, anche da parte
di un Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti autorizzato, e una serie di leggi in sospeso
negli Stati Uniti e in Europa per abbassare le commissioni sulle app e apportare altre modifiche.

Riteniamo che l’azione del governo (tramite l’antitrust, l’ordine esecutivo e la legislazione) rappresenti il ​​rischio maggiore per le azioni di Apple. 

Ha scritto Tom Forte, analista di DA Davidson & Co, in una nota ai clienti, aggiungendo che spera che i dirigenti di Apple avrebbe affrontato i rischi sulla chiamata degli utili della società martedì.

Gli analisti prevedono che le vendite di servizi di Apple aumenteranno del 24,1% a $ 16,33 miliardi,
più di un quinto delle vendite complessive previste di $ 73,30 miliardi, secondo i dati IBES. 

L’anno scorso, quando il produttore di “Fortnite” Epic Games ha fatto causa ad Apple per le commissioni dell’App Store, l’analista di Cowen & Co Krish Sankar ha stimato che l’App Store di Apple fornisce circa il 6% dei suoi ricavi complessivi e tra il 10% e il 15% dei suoi profitti. 

Apple affronta anche il rischio che il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti possa impedire
a Google di Alphabet Inc di essere il motore di ricerca predefinito su iPhone,
ha scritto Angelo Zino di CFRA Research in una nota di ricerca la scorsa settimana. 

I funzionari del Dipartimento di Giustizia hanno citato stime secondo cui Google paga ad Apple da $ 8 a $ 12 miliardi all’anno. 

Per ora, gli analisti si aspettano che la società assisterà a un boom delle vendite di iPhone per il suo terzo trimestre fiscale, con vendite in aumento del 28,7% a 34 miliardi di dollari, secondo i dati Refinitiv al 26 luglio, di gran lunga il più grande contributore alle vendite. 

L’analista di JP Morgan Samik Chatterjee ha scritto in una nota la scorsa settimana
che la crescita del business dei servizi di Apple ha determinato un cambiamento strutturale
e una valutazione più elevata per la società, con azioni scambiate vicino a 30 volte gli utili. 

Di recente, nel 2019, le azioni sono state costantemente scambiate a meno di 20 volte gli utili poiché gli investitori sono rimasti cauti sulla forte dipendenza dell’azienda dalle vendite di iPhone. 

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Becoming You una docuserie sulla crescita dei bambini su Apple Tv+

L’app di grafica vettoriale gratuita Vectornator il software più intuitivo e preciso

Leonardo Playblog.it

Come guardare l’evento hardware “One More Thing” di Apple

Lascia un commento