Disney+

Loki tornerà con una seconda stagione su Disney+

loki seconda stagione disney plus

Disney+ ha rinnovato la sua serie Marvel Loki per una seconda stagione. Con il sesto episodio della serie Loki, Disney ha così annunciato una notizia tanto attesa da parte dei fans della serie.

A metà dei titoli di coda del finale della prima stagione di Loki, appare un fascicolo sull’antieroe con un marchio eloquente: “Loki tornerà per una seconda stagione”.

La serie è interpretato da Tom Hiddleston che è il protagonista della serie. Loki è ambientato in un mondo adiacente al Marvel Cinematic Universe, in cui il Dio del male è un pesce fuor d’acqua quando finisce nei guai con la burocratica TVA (Time Variance Authority) dopo essere fuggito con il Tesseract.

Hiddleston è affiancato nel cast da Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw, Sophia Di Martino, Wunmi Mosaku e Richard E. Grant. Kate Herron dirige Loki e Michael Waldron è lo sceneggiatore capo.

Intervista a Hiddleston su Loki

In un’intervista a Deadline, Hiddleston ha rivelato qualche notizia sulla prima stagione e poi ha anticipato quanto si sperava sull’arrivo di una seconda stagione.

Adoro portare Loki in nuove direzioni. Amo i contributi dei miei colleghi attori, di Owen Wilson e Sophia Di Martino e Richard E. Grant e Gugu Mbatha-Raw, e Wunmi Masaku, tutti hanno portato così tanto alla serie. Sai, mi ricorderò sempre di essere stato ad Atlanta con tutti loro e di fare il nostro spettacolo pazzesco.

L’attore ha poi raccontato che la produzione dopo le prime due sei settimane ha dovuto sospendere i lavori per via del COVID. Quindi non è stato così semplice riprendere dopo vari mesi, ma tutto è andato per il meglio.

Su Loki ha dichiarato che “ho visto (Loki) come una sorta di costante straordinaria e sorprendente nella mia vita per un decennio. Ma non lo do per scontato perché non lo faccio spesso… sai, potrebbe finire.”

“In realtà è finito, e quei finali sono stati conclusivi. Ho pensato davvero un paio di anni fa, dopo aver realizzato Avengers: Infinity War, sai, sappiamo tutti cosa succede in quella scena, e ho pensato, è così.

Pensavo fosse finita, ed ero davvero orgoglioso di averne fatto parte. Ero grato per il mio tempo, ma pensavo che il mio lavoro sarebbe andato in una direzione diversa. Quindi, l’idea che ho avuto modo di tornare e fare un altro tentativo è stata una vera delizia, lo è stato davvero.”

Quando arriverà la seconda stagione di Loki?

La seconda stagione di Loki arriverà probabilmente a fine 2022 o più tardi. I lavori per la produzione dei nuovi episodi inizieranno solamente nel corso del mese di gennaio 2022.

Com’è cambiato il finale per consentire la seconda stagione di Loki?

La Marvel è nota per la sua impressionante strategia della storia, che spesso comporta la pianificazione della trama futura e lo sviluppo del personaggio anni prima dell’uscita di un film.

Ora che lo studio si è impegnato più pienamente nella sua serie TV come luogo per costruire il MCU più ampio, quella pianificazione richiede ancora più lavoro che deve svolgersi sia nel film che nel panorama televisivo.

È interessante notare che, quando lavorava alla prima stagione, la regista di Loki Kate Herron, che è stata coinvolta molto più del regista televisivo medio nel plasmare la storia della stagione, inizialmente non sapeva che ci sarebbe stata una seconda stagione.

Quella decisione, o almeno il suo annuncio a Herron e agli autori di Loki , è arrivata a metà della produzione della prima stagione.

“Quando ho iniziato e quando abbiamo lavorato con gli sceneggiatori, abbiamo sempre lavorato solo per questi sei episodi”, ha detto Herron.

“E poi, ovviamente, tutti erano così eccitati da ciò che stavano vedendo con lo spettacolo e volevano continuare quella storia, il che è stato fantastico. Quindi no, è uscito. Non ricordo esattamente quando, ma, ad un certo punto durante la nostra produzione, c’era la Marvel che ci parlava di un’altra stagione”.

Il finale della prima stagione di Loki

Herron afferma che la decisione di continuare Loki con una stagione 2 ha influenzato molto poco la traiettoria della storia della prima stagione, tranne che per la scena finale della stagione, che lei chiama “la cosa principale” che è stata influenzata.

In esso, vediamo Loki correre attraverso la TVA per trovare Mobius, nel disperato tentativo di far sapere al suo amico e alleato che Sylvie ha ucciso Colui Che Rimane e ha scatenato il multiverso.

Quando trova Mobius, chiacchiera con urgenza, cercando di comunicare quanto la posta in gioco sia appena aumentata, solo per scoprire che Mobius non ha idea di chi sia.

La realtà della TVA è già stata cambiata dalla scelta di Sylvie , una statua di Kang il Conquistatore che si staglia minacciosa nella hall della TVA.

“Questo è stato aggiunto più tardi nel corso della giornata, e ho pensato che fosse un finale così bello”, dice Herron. “Volevamo solo mantenere l’atterraggio con il finale. E penso che una volta che abbiamo saputo che c’era più strada da percorrere, è stato come, ‘Oh, beh, questo sembra il finale perfetto.’”

Mentre il finale della stagione 1 presenta molte domande senza risposta per una futura stagione da esplorare, Herron, che non tornerà a dirigere la stagione 2, dice che pensa che il finale avrebbe funzionato anche se questo avrebbe significato l’ultimo capitolo per sempre per Loki.

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Marvel Rising: Playing with Fire su Disney+ un film d’animazione su Inferno

Pixar Dietro le quinte su Disney+ una docuserie sulle persone che lavorano alla Pixar

Gli Eroi del Disney’s Animal Kingdom arrivano su Disney+

Lascia un commento