Tecnologia

Microsoft Edge aggiunge una modalità Kids uno spazio più sicuro per consentire a tuo figlio di scoprire il Web

Nel tentativo in corso di Microsoft di portare le persone nel suo browser Web Edge, sta lanciando una nuova modalità Kids che consente ai genitori di controllare facilmente il modo in cui i loro figli navigano sul Web.

Kids Mode è un’opzione gratuita integrata direttamente in Microsoft Edge su Windows e macOS.

Abilitarla è semplice basta andare nel menu del profilo utente nell’angolo in alto a destra del browser e selezionare “Sfoglia in modalità bambini”.

I genitori possono scegliere tra due versioni, una per età da cinque a otto anni e una per età da nove a 12 anni.

KM-Nemo

Entrambi abilitano il livello più rigoroso di prevenzione del tracciamento in Edge e Bing SafeSearch per impostazione predefinita per filtrare testo, immagini e video per adulti dai risultati di ricerca.

L’unica differenza tra le due fasce d’età è che quella più alta include un newsfeed con articoli curati da MSN for Kids.

Non preoccuparti però: si concentra su argomenti più adatti ai bambini come
la scienza divertente e fatti sugli animali piuttosto che le ultime notizie e la politica,
ha detto Microsoft.

La modalità Kids limita anche i siti a cui i bambini hanno accesso, con circa 70 siti
per bambini popolari consentiti sin dall’inizio (eventuali siti aggiuntivi consentiti
devono essere aggiunti all’elenco individualmente).

Se un bambino cerca di visualizzare un sito che non è in quell’elenco, incontra una pagina di blocco carina, nella foto sotto, che lo spinge a chiedere il permesso a un adulto.

Interfaccia del sito bloccata in modalità Kids

In un post sul blog che annunciava la notizia giovedì, il vicepresidente aziendale di Microsoft Liat Ben-Zur ha definito la modalità Kids un “punto di svolta per i genitori che stanno affrontando tutte le esigenze della vita oggi”.

Microsoft lo ha progettato intenzionalmente per rendere l’aggiunta e la rimozione dei siti consentiti il ​​più conveniente possibile per i genitori in modo che potessero stare tranquilli quando utilizzano dispositivi condivisi.

KM-Sirenetta

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

AT & T sta creando un ospedale 5G

Covid-19: Come cambia la TV in tempi di pandemia e lockdown

Nefertina: una nuova serie animata ambientata all’ombra delle piramidi su RaiPlay

Alessio PlayBlog.it

Lascia un commento