Apple AppStore Tecnologia

Microsoft interrompe definitivamente il supporto all’app Cortana per iOS e Android

Microsoft interrompe definitivamente il supporto all'app Cortana per iOS e Android

Come previsto, Microsoft ha interrotto il supporto alla app mobile Cortana. Di conseguenza, l’azienda ha interrotto tutto il supporto per le competenze Cortana di terze parti ed ha eliminato l’app Cortana per dispositivi iOS e Android.

Per chi non ha familiarità con Cortana, è la versione Microsoft di Siri o Alexa, un assistente personale basato su AI che può rispondere alle domande e completare piccole attività.

L’omonima app mobile è stata originariamente lanciata nel novembre 2018,
ma apparentemente non ha mai ottenuto una base di utenti abbastanza grande
nella sua breve durata da consentire a Microsoft di considerarla degna di essere mantenuta.

Come spiegato in una pagina di supporto Microsoft, l’app mobile non è più supportata e nemmeno i promemoria e gli elenchi sono più disponibili all’interno dell’app, sebbene sia ancora possibile accedervi tramite Cortana in Windows.

Inoltre, i promemoria, gli elenchi e le attività di Cortana vengono sincronizzati
automaticamente con l’app Microsoft To Do, disponibile come download gratuito su iOS e Android.

Microsoft compra Semantic Machines per potenziare Cortana - Data Manager  Online

La chiusura pianificata delle app è stata annunciata nel luglio 2020,
quando Microsoft ha affermato che si sarebbe spostata verso una
“esperienza di assistente basata sull’intelligenza artificiale” nelle sue app Microsoft 365,
il che avrebbe comportato il riorientamento delle “aree di innovazione e sviluppo”.

Da allora la società ha migliorato l’integrazione di Cortana in Microsoft 365, ad esempio introducendo brief personalizzati e utilizzabili in Outlook per gli utenti di Exchange e aggiungendo Cortana all’app mobile Teams per eseguire operazioni come gestire calendari, posta elettronica e partecipare a riunioni.

Nel gennaio 2021, Microsoft ha interrotto il supporto per l’integrazione di Cortana nell’altoparlante Harman Kardon Invoke e ha creato un piano di transizione del dispositivo abilitato Bluetooth per consentire ai proprietari di Invoke di continuare ad ascoltare la loro musica preferita, podcast e stazioni radio.

Inoltre, i proprietari di altoparlanti che hanno utilizzato Cortana hanno diritto a un buono regalo Microsoft da 50 euro, che può essere riscattato fino al 31 luglio 2021.

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Waze si rinnova: nuovo logo, icone rinnovate e da oggi disponibili anche nuovi “mood”

Microsoft presenta il futuro di Windows 10X

Che cosa sono i router Mesh e le reti WiFi Mesh?

Lascia un commento