Tecnologia

Mookkie: la ciotola capace di riconoscere il tuo animale domestico

Mookkie la ciotola che ti aiuta a gestire i pasti del tuo amimale domestico

Grazie a Mookkie Volta si è aggiudicata uno degli Innovation Award nella categoria smart home .Per l’edizione 2019 del CES è arrivato nella città americana anche Silvio Revelli, amministratore delegato dell’azienda italiana Volta, che ha sede a Gerenzano, in provincia di Varese. 

Mookkie: la ciotola capace di riconoscere il tuo animale domestico
Mookkie:
Volta, in collaborazione con Pet Electronics Company di New York

L’attività dell’azienda varesina mira a ripensare e riprogettare prodotti e processi esistenti tenendo conto di un nuovo e rivoluzionario strumento a disposizione: l’Intelligenza Artificiale. Nasce così Mookkie: la prima ciotola al mondo in grado di riconoscere il tuo animale domestico.

Mookkie è un dispositivo capace di riconoscere il proprio animale domestico grazie a una video-camera grandangolare.

Le immagini dalla telecamera vengono elaborate attraverso una rete neurale profonda che stabilisce se l’animale domestico è o meno quello associato a Mookkie. Il funzionamento è identico ai sistemi di riconoscimento facciale utilizzati in molti smartphone. Una volta riconosciuto l’animale, lo sportello sopra la scodella si apre. Dunque il cibo resta al sicuro, essendo protetto non perderà mai la sua freschezza. Ideale sia in interno che in esterno, ma soprattutto molto utile nel caso in cui tu abbia più di un amico a quattro zampe.

“Abbiamo preso uno dei più semplici e umili oggetti presenti nelle nostre case e lo abbiamo reinventato intorno alle più recenti tecnologie di intelligenza artificiale; questo è ciò che facciamo quotidianamente a Volta con molteplici oggetti e processi”, ha spiegato l’amministratore delegato di Volta, Silvio Revelli. “In questo caso il risultato è una ciotola per animali domestici, dal gatto al cane, che riconosce visivamente il suo animale e si attiva di conseguenza”.


Silvio Revelli, amministratore delegato dell’azienda italiana Volta

La ciotola Mookie può essere collegata ad una applicazione per smartphone dedicata e registrare gli accessi dell’animale, la quantità di cibo presente e anche la necessità di provvedere al rifornimento del cibo per la tranquillità del proprietario. Senza contare la possibilità di ricevere notifiche e anche brevi videoclip. Inoltre,

Mookie può essere interrogata attraverso le più comuni interfacce vocali per la casa.

Il proprietario può controllare con la sola voce la ciotola Mookie, chiedere informazioni sui pasti e ordinare il cibo quando si sta esaurendo.
La ciotola del cibo è rimovibile, facile da afferrare e autocentrante durante il riposizionamento grazie ad un meccanismo magnetico. La forma interna di Mookie è molto ergonomica, raggiungibile in ogni punto anche dai gatti dalla faccia piatta. Il cibo è guidato dalla gravità al centro della ciotola.

Volta, in collaborazione con Pet Electronics Company di New York, sta lavorando per industrializzare Mookie con l’obiettivo di poterlo offrire al mercato americano ad un prezzo iniziale di 189 dollari a partire indicativamente da settembre 2019

“Mookkie è la dimostrazione di come sia possibile re-inventare praticamente ogni oggetto che conosciamo – anche il più semplice – mettendo al centro del design di prodotto l’intelligenza artificiale”, ha aggiunto Revelli. “Volta si occupa sostanzialmente di ripensare e riprogettare prodotti e processi esistenti tenendo conto del nuovo ‘ingrediente’ a disposizione: l’Intelligenza Artificiale”.

Logo PlayBlog.it

Seguici su Facebook

POST CORRELATI

Dreamers with Purpose: Come connettersi con i primi veri nativi digitali del mondo

Microsoft continua a ampliare il proprio mercato

Amazon lancia il nuovo Fire 7: processore più veloce. Sempre a soli 69,99€

Lascia un commento