Netflix News Prime Video

Netflix e Amazon si contendono il pubblico nerd fantasy

lord of the rings - Prime video

Con la fine di Game of Thrones è partita la ricerca di un nuovo campione di spettatori mondiale che possa accontentare il pubblico nerd fantasy, tra cui anche Amazon e Netflix.

HBO che è la rete americana dello show Game of Thrones ha già investito per la ricerca del suo successore. Accanto a lei, gli altri canali tra cui i servizi in streaming Netflix e Amazon. La contesa è solo iniziata.

E la competizione fa solo bene in questo settore, perché significa che entro breve arriveranno tutta una serie di nuove serie, film sul tema fantasy.

Finora, Amazon e Netflix sono emersi come i due principali contendenti per produrre il prossimo successo del calibro di Westeros. Anche se Amazon e Netflix devono sapere che il pubblico nerd fantasy è molto esigente e la sfida non sarà affatto facile.

Amazon ha ordinato un adattamento in serie dell’epica serie fantasy La Ruota del Tempo (Wheel of Time). Pochi giorni dopo Netflix ha annunciato un accordo di sviluppo per spettacoli e film basato sul classico franchise di Le cronache di Narnia (Chronicles of Narnia).

La rivalità è in corso da un po ‘di tempo. Amazon ha già in programma una serie TV Il Signore degli Anelli (Lord of the Rings). Pochi giorni fa vi abbiamo annunciato le prime news sul cast. E poi Netflix sta preparando un adattamento del franchise fantasy The Witcher, con Henry Cavill.

I nuovi spettacoli segnano importanti investimenti per le piattaforme di streaming.

L’accordo de Il signore degli anelli (Lord of the Rings) di Amazon costa ben 250 milioni di dollari per i soli diritti. La domanda è se l’appetito del pubblico per la fantasia stia ancora andando forte, o il fascino si sta affievolendo con l’ultimo dei White Walkers?

Le previsioni sono contrastate. Mentre Il Trono di Spade è cresciuto negli anni per diventare il più grande spettacolo al mondo, altre serie fantasy, come The Magicians di Syfy, e disponibile su Amazon Prime Video, sono regolarmente calate sotto 1 milione di spettatori settimanali. Nel frattempo, altri due adattamenti fantasy come gli Shadowhunters di Freeform e The Shannara Chronicles di MTV sono stati entrambi cancellati quest’anno.

Solo il tempo dirà se Amazon e Netflix riusciranno a produrre delle serie tv fantasy di successo per soddisfare un pubblico vasto ed esigente. Altrimenti tutti quegli investimenti andranno in fumo!

Apple        Android        Tecnologia        Game        Netflix Prime Video

Seguici su Facebook

POST CORRELATI

Life’s a Glitch with Julien Bam arriva oggi la prima Stagione su Netflix

playblog.it

Classmates Minus quattro compagni di scuola delle superiori si incontrano a quarant’anni

playblog.it

La casa di carta : in arrivo la stagione 3 su Netflix

Lascia un commento