Apple

Nuovo premio per Ted Lasso – la serie Apple Tv+

ted lasso premio emmy

Ted Lasso continua il successo della serie di Apple Tv+ che conquista un posto nella storia della TV aggiudicandosi la seconda vittoria consecutiva come miglior serie comedy alla 74ª edizione dei Primetime Emmy Awards.

“Ted Lasso” è infatti stata valutata ancora una volta la serie comedy più premiata agli Emmy Awards.

Apple TV+ si aggiudica nove Emmy in totale, di cui quattro per “Ted Lasso”. Ha ricevuto premi anche per “Carpool Karaoke: la serie”, “Scissione”, “Schmigadoon!” e “Home Before Dark”

In occasione della 74ª edizione dei Primetime Emmy Awards, la popolare serie di Apple TV+ “Ted Lasso” si è conquistata un posto nella storia della manifestazione aggiudicandosi la vittoria come miglior serie comedy anche per la seconda stagione.

Il premio Ted Lasso

In 74 anni, solo altre sette serie TV hanno raggiunto lo stesso traguardo. La seconda stagione di “Ted Lasso” è stata ancora una volta la serie comedy più premiata, aggiudicandosi quattro vittorie, fra cui quella per il miglior attore protagonista in una serie comedy (Jason Sudeikis), quella per il miglior attore non protagonista in una serie comedy (Brett Goldstein) e quella per la miglior regia per una serie comedy (MJ Delaney).

Prima di “Ted Lasso”, solo altre sette serie TV sono state premiate come migliore serie comedy ai loro primi due anni di partecipazione: “Modern Family”, “30 Rock”, “Frasier,” “Cuori senza età,” “Cin cin”, “Arcibaldo” e “The Phil Silvers Show”.

“Le due vittorie consecutive ottenute da ‘Ted Lasso’ come migliore serie comedy ci riempiono di orgoglio. Significa che, come noi, anche il mondo continua ad amare la serie e i suoi protagonisti” ha detto Zack Van Amburg, Head of Worldwide Video di Apple.

“Per Apple è stato un onore poter collaborare con un cast e un team creativo così eccezionalmente dotati per dare vita a serie divertente, a tratti commovente, e ricca di buoni sentimenti. “

“Vedere le prime due stagioni di ‘Ted Lasso’ premiate come miglior serie comedy ed entrare nella leggenda degli Emmy è una grande soddisfazione” ha dichiarato Jamie Erlicht, Head of Worldwide Video di Apple.

“Noi tutti in Apple facciamo i più sinceri complimenti al cast, alla troupe e, in particolare, a Jason, Brett e MJ per i riconoscimenti ottenuti per il loro lavoro. Ringraziamo la Television Academy e i nostri spettacolari team che hanno lavorato instancabilmente per offrire questa serie così speciale al pubblico di tutto il mondo.”

Tutti i premi che si aggiudicata Apple Tv+ agli Emmy

In totale, quest’anno Apple TV+ si è aggiudicata nove Emmy, fra cui cinque Creative Arts Emmy Award per “Carpool Karaoke: la serie”, alla sua quinta vittoria consecutiva come Outstanding Short Form Comedy. “Scissione”, al suo debutto ma già candidata come migliore serie drammatica, ha ottenuto due premi, quello per la miglior composizione musicale per una serie TV e quello per il miglior design dei titoli di testa.

L’acclamata serie Apple “Schmigadoon!” è stata premiata per le migliori musiche e testi originali, mentre la serie mystery drammatica “Home Before Dark” ha vinto il premio per il miglior motion design, già annunciato dalla giuria.

Oltre ai riconoscimenti ottenuti quest’anno per la seconda stagione, l’anno scorso la prima stagione di “Ted Lasso” è entrata nella storia dei Primetime Emmy Awards come la serie comedy esordiente con più nomination e si è aggiudicata sette premi in totale, tra cui: miglior serie comedy; miglior attore protagonista in una serie comedy (per Jason Sudeikis); miglior attore non protagonista in una serie comedy (per Brett Goldstein); miglior attrice non protagonista in una serie comedy (per Hannah Waddingham); miglior mixaggio audio per una serie comedy o drammatica (30 minuti); miglior montaggio video per una serie comedy single-camera; e miglior casting per una serie comedy.

Ad oggi, le serie, i film e i documentari Apple Original si sono aggiudicati 275 premi e 1.152 nomination, tra cui il premio Oscar come miglior film a “CODA”, il primo vinto da un servizio di streaming.

Ecco tutti i premi che ha ottenuto Apple quest’anno agli Emmy:

Nel 2022, Apple ha vinto nove Primetime Emmy Award nelle seguenti categorie:
“Ted Lasso”
Miglior serie comedy
Miglior attore protagonista in una serie comedy: Jason Sudeikis
Miglior attore non protagonista in una serie comedy: Brett Goldstein
Miglior regia per una serie comedy: MJ Delaney

“Scissione”
Miglior design dei titoli di testa
Miglior composizione musicale per una serie TV (colonna sonora drammatica originale)

“Carpool Karaoke: la serie”
Miglior corto comedy, drammatico o varietà

“Schmigadoon!”
Miglior musiche e testi originali

“Home Before Dark”
Miglior motion design

“Carpool Karaoke: la serie”

In ogni episodio di “Carpool Karaoke: la serie”, alcune celebrità condividono un’auto, cantano insieme le loro hit preferite e si cimentano in varie avventure.

Tra i grandi nomi protagonisti della quinta stagione: Simu Liu e Jessica Henwick; Murray Bartlett, Alexandra Daddario e Sydney Sweeney dal cast di “The White Lotus”; Anitta e Saweetie; Zooey Deschanel e Jonathan Scott, che si sono incontrati per la prima volta proprio sul set del programma; le star di All Elite Wrestling e la famiglia D’Amelio.


“Carpool Karaoke: la serie” ha vinto un Emmy per ognuna delle quattro stagioni precedenti, numerosi Producers Guild Award e un Critics’ Choice Award, ed è prodotta per Apple da CBS Studios e Fulwell 73 Productions, con James Corden, Eric Pankowski e Ben Winston come produttori esecutivi.

“Home Before Dark”

“Home Before Dark” è una serie mystery ispirata alla vera inchiesta di una giovane giornalista investigativa, Hilde Lysiak. Diretta e prodotta da Jon M. Chu, la serie segue le vicende di una ragazzina di nome Hilde (Brooklynn Prince) che si trasferisce da Brooklyn in una piccola cittadina sul lago, quella che il padre aveva lasciato anni prima. Qui, grazie alla sua tenacia nella ricerca della verità, riporta alla luce un vecchio caso che tutti gli abitanti, incluso il padre, avevano cercato di seppellire.

Dana Fox, Jon M. Chu, Joy Gorman Wettels, Howard Deutch, Dara Resnik, Russel Friend, Garrett Lerner e Sharlene Martin sono gli showrunner e produttori esecutivi della serie co-creata da Dana Fox and Dara Resnik. Fanno parte del cast: Brooklynn Prince, Jim Sturgess, Abby Miller, Kylie Rogers, Aziza Scott, Michael Weston, Joelle Carter, Jibrail Nantambu, Deric McCabe e Rio Mangini.

“Schmigadoon!”

Una perfetta parodia dei musical, “Schmigadoon!” è una nuova serie comedy musicale con la candidata agli Emmy Cecily Strong e il vincitore di un Emmy Keegan-Michael Key nei panni di una coppia che si mette in viaggio con lo zaino in spalla per dare un nuovo slancio alla loro relazione, finché non si imbatte in una città magica in cui tutti si comportano come se fossero in un musical degli anni ’40. I due scoprono anche che non possono lasciare la città finché non troveranno il “vero amore”.

“Schmigadoon!” è una serie di Broadway Video e Universal Television, una divisione di Universal Studio Group, ed è co-creata da Cinco Paul e Ken Daurio. Paul è anche showrunner e autore di tutti i brani originali. Robert Luketic è regista e co-produttore esecutivo.

I produttori esecutivi sono Lorne Michaels e Andrew Singer, insieme a Micah Frank, mentre la star Cecily Strong e Caroline Maroney sono le produttrici.

“Scissione”

In “Scissione”, Mark Scout (Adam Scott) guida un team alla Lumon Industries i cui impiegati hanno subito una procedura di scissione che divide chirurgicamente i ricordi della vita lavorativa da quelli della vita privata.

L’audace esperimento sull’equilibrio tra lavoro e vita privata viene messo in discussione quando Mark si ritrova al centro di un mistero che lo costringerà ad affrontare la vera natura del suo lavoro e di sé stesso.

“Scissione” è scritta e ideata da Dan Erickson, che è anche produttore esecutivo insieme a Mark Friedman, Chris Black, John Cameron e Andrew Colville. Ben Stiller, Nicky Weinstock e Jackie Cohn sono produttori esecutivi tramite Red Hour Productions; Patricia Arquette e Adam Scott sono i produttori, mentre lo studio di produzione è Endeavor Content.

“Ted Lasso”

Jason Sudeikis interpreta Ted Lasso, un coach di football americano che viene chiamato ad allenare una squadra di calcio inglese. Il mister non ha esperienza in questo sport, ma compensa con l’ottimismo, la determinazione… e i biscotti.

L’acclamata serie annovera nel suo cast anche Hannah Waddingham, Brendan Hunt, Jeremy Swift, Juno Temple, Brett Goldstein, Phil Dunster e Nick Mohammed.


Oltre a recitare nella serie, Sudeikis ne è anche produttore esecutivo, insieme a Bill Lawrence, con il suo studio Doozer Productions, in associazione con Warner Bros e Universal Television, una divisione di Universal Studio Group.

Anche Jeff Ingold, della casa di produzione Doozer, è produttore esecutivo con Liza Katzer come co-produttrice esecutiva.

La serie TV è stata scritta da Jason Sudeikis, Bill Lawrence, Brendan Hunt e Joe Kelly, e si basa sul format preesistente e sui personaggi di NBC Sports.

Amazon Prime Video

 

Playblog.it

Netflix        News        Serie TV        Film        Amine        

Apple        Android        Tecnologia        Prime Video        Offerte        Disney+

 

Seguici su Facebook      Twitter      Pinterest
Seguici su TelegramNetflixOfferte Amazon PrimePrime Video

POST CORRELATI

Le migliori app iOS: app indispensabili per il tuo iPhone!

Leonardo Playblog.it

Macchine virtuali con accelerazione hardware su iPhone con jailbreak

Leonardo Playblog.it

Il nuovo spot pubblicitario “Cioccolato” mette in evidenza la facile registrazione della Apple Card

Leonardo Playblog.it

Lascia un commento